Basket. Inizia la stagione di DNC per il Campli col Memorial Nino Di Annunzio

Presenti alla manifestazione anche Amatori Pescara, Vasto e Penta Teramo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1593

Basket. Inizia la stagione di DNC per il Campli col Memorial Nino Di Annunzio


CAMPLI. Ormai siamo ai blocchi di partenza, oggi e domani si disputerà nel PalaBorgognoni il “Memorial Nino Di Annunzio”, appuntamento che tradizionalmente precede l’imminente avvio della stagione regolare.
A poche ore dal via ha parlato il presidente Quaresimale che ha riassunto quello che è stato il lavoro estivo della società, i cambiamenti grandi e piccoli e soprattutto ha indicato quale futuro auspica per tutto il movimento cestistico farnese.
“Dopo la meritatissima promozione conquistata sul campo nella passata stagione, è tutto pronto per una nuova emozionante avventura. Siamo finalmente tornati in un campionato nazionale, consono alla storia e alla tradizione del movimento cestistico farnese. Abbiamo cominciato a raccogliere i frutti del nostro progetto, volevamo vincere e ci siamo riusciti, senza strafare. In estate abbiamo lavorato per allargare la base societaria e sono molto contento degli esiti che ciò sta portando alla società. Al palazzetto si vedono facce nuove, giovani. Uno stimolo per tutta la società, che ne esce più solida e dinamica. I primi risultati sono sotto gli occhi di tutti, con la firma dell'importante accordo tra il Campli Basket Nino Di Annunzio e l'AISM (associazione italiana sclerosi multipla) possiamo ritenerci orgogliosi di essere la prima ed unica società di basket in Italia a sposare questo progetto in ambito sociale. Inoltre il Campli Basket sta diventando sempre più interattivo, con un nuovo sito web e la possibilità di rimanere sempre aggiornati tramite i nostri account Facebook e Twitter. Per quanto riguarda l'aspetto tecnico, si è cercato di allestire una squadra competitiva e capace di non sfigurare nella nuova categoria che andremo ad affrontare. Abbiamo puntato sul gruppo, riconfermando l'ossatura della passata stagione, a partire da coach Castorina, e inserendo due giocatori di valore come Diener, che arriva da Pescara in DNB ed il giovane e talentuoso Serafini, che è il tipo di giocatore che volevamo per completare al meglio la nostra rosa. La società è soddisfatta del lavoro svolto fino ad ora, molto è stato fatto, tanto altro resta da fare. Molti sono i progetti in cantiere, starà a noi trasformarli in realtà. Un lavoro a 360°, basato sul principio che il Campli Basket agisce e dovrà agire sempre di più su diverse dimensioni. Non c'è solo la prima squadra la domenica, quella è la punta di un iceberg che mira a valorizzare il suo ruolo in ambito sociale, sia dal punto di vista sportivo, nell'ambito del settore giovanile, che non, tramite accordi ed iniziative che riescano a catalizzare l'attenzione su problematiche esterne al basket giocato”.
Appuntamento venerdì 27 al palazzetto per conoscere da vicino la nuova squadra, si comincerà alle ore 18:30 con lo scontro tra l’Amatori Pescara e la BCC Vasto, seguirà alle 20:30 la partita tra il Campli Basket ed il Penta Basket Teramo degli ex Moretti e Pulsoni.