CALCIO

Lega Pro. In amichevole Teramo-L'Aquila 2-0. Chieti: nelle prossime ore i primi veri acquisti

In casa neroverde si valuta l'ingaggio dell'esperto Del Core

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6627

Lega Pro. In amichevole Teramo-L'Aquila 2-0. Chieti: nelle prossime ore i primi veri acquisti




TERAMO. Prima amichevole di grande livello per Teramo e L'Aquila che si sono affrontate ieri sera nell'impianto di Piano d'Accio. Successo per 2-0 dei padroni di casa, che hanno fatto vedere le cose migliori nei 90 minuti di gioco. Biancorossi superiori soprattutto dal punto di vista fisico, con il lavoro del neo tecnico Vivarini che sembra iniziare già a dare i primi frutti.
Per L'Aquila ancora tanto da lavorare dopo i tantissimi acquisti delle ultime settimane, con la certezza però che Pagliari ha per le mani un ottimo organico. I gol tutti nel primo tempo con Bernardo al 12esimo con un calcio di punizione a 2 in area e Scipioni al 42esimo con un gran destro dal limite dell'area. Ripresa tutt'altro che spettacolare, con L'Aquila che non ha trovato la forza di riaprire prima e riequilibrare poi l'incontro. 


La scorsa settimana invece è stata fondamentale in casa Chieti per chiudere definitivamente le polemiche legate al presunto passaggio di quote societarie dall'attuale patron Walter Bellia all'imprenditore pugliese Di Cosola. Nulla di fatto, come era lecito attendersi, ed una serie infinita di incomprensioni e rifiuti anche clamorosi (Silvio Paolucci in primis, ndr) che poi hanno portato agli annunci di Pino Di Meo nuovo tecnico e Sandro Federico nuovo Ds.
La squadra da giorni è in ritiro e nelle prossime ore verranno ufficializzati i primi importanti innesti di mercato. Su tutti Robertiello, Borgese, De Stefano e due giovani della Primavera del Lecce, Rosafio e Palumbo. Oltre questi naturalmente il Ds Federico batterà altre strade con l'obbiettivo di costruire una rosa perfettamente all'altezza di lottare per la salvezza. Nelle prossime settimane si lavorerà all'ingaggio dell'esperto Umberto Del Core, che da giorni si allena in prova con i neroverdi. Le nuove regole sull'età media in Lega Pro limitano al massimo le possibilità di ingaggio di giocatori abbastanza in là con l'età e proprio per questo motivo i dirigenti neroverdi dovranno attentamente valutare le reali condizioni fisiche dell'ex attaccante del Catania.
Andrea Sacchini