SPORT

Abruzzo/Ciclismo. Trofeo Matteotti: si corre il 28 luglio

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5078

Abruzzo/Ciclismo. Trofeo Matteotti: si corre il 28 luglio

 

 

PESCARA. Quindici squadre professioniste iscritte, 121 corridori al via e oltre 15 mila presenze stimate sul circuito cittadino che abbraccia i Comuni di Pescara e Montesilvano.

Sono i numeri della 67ª edizione del Trofeo Matteotti, la corsa internazionale di ciclismo per professionisti, in programma domenica 28 luglio, presentata questa mattina nella sede di Pescara della Regione Abruzzo. La manifestazione è organizzata dall’Unione Ciclistica “Fernando Perna”.

«Il Trofeo Matteotti è un pezzo di storia di Pescara e dell’Abruzzo – ha detto il presidente Renato Ricci – e rappresenta un patrimonio sportivo di inestimabile valore che dobbiamo difendere a denti stretti. Credo che la manifestazione pescarese, una delle più antiche del calendario internazionale di ciclismo (la prima edizione si è disputata il primo maggio 1945), oggi possa rappresentare un tassello importante per sostenere e contribuire alla crescita dell’immagine sportiva della nostra regione. E non solo. Mi riferisco – prosegue Renato Ricci – alla nascita di una grande città nell’area metropolitana, più europea e dinamica, con la fusione dei Comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore. Un progetto ambizioso che il Matteotti sostiene con forza perché dobbiamo essere competitivi e non provinciali».

Alla cerimonia di presentazione hanno partecipato l’assessore regionale allo Sport, Carlo Masci, l’assessore provinciale al turismo e sport di Pescara, Aurelio Cilli, e l’assessore comunale allo Sport di Pescara, Nicola Ricotta, e il sindaco di Montesilvano, Attilio Di Mattia.

MATTEOTTI SI CANDIDA A OSPITARE TRICOLORE 2014.

«Il Trofeo Matteotti si candida a ospitare l’edizione del campionato italiano 2014 di ciclismo professionisti». Lo ha annunciato il Presidente dell’U.C. “Fernando Perna”, Renato Ricci, che questa mattina in conferenza stampa ha comunicato che il comitato organizzatore presenterà a settembre la domanda alla Federazione ciclistica italiana per partecipare all’assegnazione dei campionati di ciclismo. «Abbiamo un curriculum che tutti ci invidiano. Siamo la manifestazione sportiva più antica del calendario italiano di ciclismo e abbiamo i requisiti tecnici e sportivi per ospitare per la terza volta una prova unica di campionato italiano di ciclismo. Ci crediamo e vogliamo accettare questa sfida». Anche il consigliere federale nazionale Fci (Federazione ciclistica italiana), Camillo Ciancetta, presente al vernissage, si è detto fiducioso. «Come abruzzese – ha detto il consigliere nazionale – sosterrò la candidatura di Pescara; la concorrenza – conclude Ricci – è alta ma noi possiamo farcela».

I PRINCIPALI CORRIDORI ISCRITTI. Tra i protagonisti della 67ª edizione del Trofeo Matteotti ci saranno gli ultimi vincitori della classica pescarese: Riccardo Chiarini (2010), Oscar Gatto (2011) e Pierpaolo De Negri (2012). Iscritti anche gli abruzzesi Matteo Rabottini, Fabio Taborre (entrambi della Vini Fantini), Andrea e Simone Masciarelli della formazione Utensilnord. Occhi puntati anche sull’ex campione italiano, Franco Pellizzotti (Androni Giocattoli), Fabio Felline (Androni Giocattoli), Emanuele Sella (Androni Giocattoli) e Marco Corti (Colombia).