CALCIO

Lega Pro. Chieti in ansia per l'iscrizione. L'Aquila e Teramo pensano al mercato

Al via la campagna abbonamenti dell'Aquila: metà prezzo per i disoccupati

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2176

Lega Pro. Chieti in ansia per l'iscrizione. L'Aquila e Teramo pensano al mercato




CHIETI. Ancora nessuna novità di rilievo in casa Chieti per l'iscrizione al prossimo campionato di Seconda Divisione. Con tutti i documenti in ordine da giorni, manca soltanto la fideiussione di circa 400mila euro a garanzia dell'iscrizione. Fideiussione che dovrebbe arrivare entro la fine di questa settimana presso la banca Serafina. Il patron Walter Bellia non è per nulla preoccupato ma è normale che la preoccupazione serpeggi tra i sostenitori neroverdi.
Sempre più vicino intanto l'addio dell'attuale Dg Alessandro Battisti, che potrebbe trasferirsi in un altro club di Lega Pro. Per la panchina il nome caldo è sempre quello di Silvio Paolucci, per il quale si cercherà di chiudere non appena il sodalizio teatino avrà ricevuto l'ok all'iscrizione da parte della Lega.
In casa L'Aquila invece l'attenzione è tutta rivolta al mercato in entrata ed in uscita. Vicinissimo l'accordo per il passaggio del centrocampista del Pescara Iannascoli, si cerca l'affondo decisivo per arrivare alla punta De Sousa del Chieti, ambita da diversi club anche di categoria superiore. Colloqui proficui del Ds Ercole Di Nicola invece con la Roma per i baby Ricci, Ciciretti e Frediani, a caccia del primo campionato lontano dal settore giovanile. 


Nel frattempo il sodalizio rossoblù ha lanciato la campagna abbonamenti per il prossimo campionato di Prima Divisione. Questi i prezzi: Tribuna Centrale 450 euro, Tribuna Laterale 300 euro, Curva 140 euro. Ridotti per gli over 65, universitari, militari ed under 16. Sconto del 10% per chi sottoscrive la tessera entro il 31 luglio. Sconto del 50% per disoccupati previa esibizione del certificato rilasciato dal centro per l'impiego di L'Aquila.
Anche il Teramo monitorizza con grande attenzione il mercato, con l'accordo già raggiunto col Pescara per il trasferimento del centrocampista Luca Lulli, classe 1991. Vicinissimo alla conferma anche l'attaccante Mirko Petrella, autore di un buon finale di stagione con la maglia biancorossa, conteso all'Aquila. Nei giorni scorsi infine il club ha presentato le nuove magliette nella sala consiliare del Comune di Teramo. La prima maglia sarà completamente bianca con inserti rossi. Rossa la seconda e blu la terza. 


Andrea Sacchini