Virtus Lanciano. Oggi al Biondi il Sassuolo con un orecchio ad Ascoli-Ternana

Mammarella carica i compagni: «meritiamo la salvezza»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1426

Virtus Lanciano. Oggi al Biondi il Sassuolo con un orecchio ad Ascoli-Ternana







LANCIANO. È la gara dell'anno e per l'occasione lo stadio Biondi presenterà un colpo d'occhio d'eccezione. Tutto esaurito per Virtus Lanciano-Sassuolo che questo pomeriggio (calcio d'inizio ore 15,00) potrebbe decidere il destino di entrambe le squadre, in lotta per obbiettivi diversi. Il Sassuolo cerca gli ultimi punti per conquistare la promozione in Serie A mentre il Lanciano, dal canto suo, scenderà in campo con l'obbiettivo primario di non perdere in attesa di buone notizie da Ascoli-Ternana, con gli ospiti chiamati a vincere per spingere quasi virtualmente in Prima Divisione i marchigiani.
Scelte fatte tra le fila del Lanciano, con lo squalificato Almici che verrà rimpiazzato da Di Cecco. A centrocampo D'Aversa in cabina di regia con Vastola e Volpe mezze ali. In attacco Piccolo, Falcinelli e Turchi sono favoriti su Falcone e Plasmati. La difesa verrà completata da Amenta, Aquilanti e Mammarella. Proprio quest'ultimo ha parlato alla vigilia del match, mettendo in guardia i suoi in vista del finale di stagione: «vogliamo chiudere l'annata con la salvezza. È la cosa più importante e sappiamo quanto vale per i tifosi, per la società e per noi giocatori. Affrontiamo una squadra fortissima ma sia il Lanciano sia il Sassuolo nelle ultime settimane sono un po' in flessione. Per questo il verdetto è incerto. Lo stato d'animo è quello giusto con l'entusiasmo che serve.
Dobbiamo essere bravi a sfruttare gli episodi della gara e conquistare punti importanti per una salvezza meritata.
Gautieri ha convocato i portieri Aridità e Leali; i difensori Amenta, Aquilanti, Mammarella, Rosania e Scrosta; i centrocampisti D'Aversa, Di Cecco, Minotti, Paghera, Vastola e Volpe; gli attaccanti Falcinelli, Falcone, Fofana, Piccolo, Plasmati, Spinazzola e Turchi.
Mister Di Francesco ha convocato 20 giocatori per la trasferta in terra abruzzese: i portieri Pigliacelli e Pomini; i difensori Antei, Bianco, Frascatore, Laverone, Longhi, Marzoratti e Terranova; i centrocampisti Chibsah, Llaribi, Magnanelli, Missiroli e Troiano; gli attaccanti Berardi, Boakye, Catellani, Luppi, Masucci e Pavoletti. La gara verrà diretta da Irrati della sezione di Pistoia. Calcio d'inizio ore 15,00 allo stadio Biondi di Lanciano.


VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Di Cecco, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola, D'Aversa, Volpe; Piccolo, Falcinelli, Turchi. Allenatore: Gautieri.
SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Laverone, Terranova, Bianco, Longhi; Magnanelli, Chibsah, Missiroli; Berardi, Pavoletti, Catellani. Allenatore: Di Francesco.
ARBITRO: Irrati della sezione di Pistoia.
Andrea Sacchini