Rugby. L'Avezzano vince 34-19 con l'Amatori Parma ma saluta la Serie A

Gli avezzanesi già retrocessi si congedano dal proprio pubblico con una vittoria

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2802

rugby




AVEZZANO. Nella penultima giornata del campionato di serie A2, l’Avezzano, ormai già retrocesso, vince contro l’Amatori Parma per 34 a 19 e si conceda dal proprio pubblico con una bella vittoria, condannando alla Serie B anche gli ospiti, che ormai non hanno più possibilità di riagganciare il Cus Padova.
Gli ospiti partono forte e nei primi venti minuti del match segnano due mete, con Camin e Botha, portandosi in vantaggio per 12 a 0. Alla metà della prima frazione di gioco l’Avezzano reagisce portandosi in vantaggio grazie a tre mete consecutive messe a segno da Lorenzo Bernetti (2) e Alessandro De Luca.
Ad inizio ripresa il Parma segna la terza meta con Botha e si riporta in vantaggio per 19 a 17, ma dopo qualche minuto Thomsen centra un calcio di punizione che riporta avanti i padroni di casa per 20 a 19.
Nell’ultimo quarto di gara l’Avezzano gioca con più concretezza nel campo del Parma e mette a segno altre due mete con Alessio Guardiano e Filippo Crucitti, trasformate da Thomsen che fissa il punteggio finale sul 34 a 19 in favore dell’Avezzano.
Grazie alle cinque mete messe a segno l’Avezzano guadagna anche il bonus offensivo e conquista i cinque punti, mentre il Parma, che ha segnato solo tre mete, non ha conquistato punti.
Domenica prossima, nell’ultima giornata di campionato, l’Avezzano sarà impegnato contro il Cus Torino.

AUTOSONIA AVEZZANO RUGBY – AMATORI PARMA 34- 19 (P.T. 17-12)
AVEZZANO: Lanciotti R., Bernetti (31’ s.t. Taccone), Thomsen, Lanciotti S., Colaiuda, Guardiano, De Luca, Farina, Babbo, Bonomo, Mercurio (20’ s.t. Mercurio), Santangelo (38’ s.t. Volpe F.), Crucitti, Ranalletta (10’ s.t. Cinque), Di Cintio. A disposizione: Pulsoni, Sabatini, Rossi, Volpe G. All. Pratichetti.
PARMA:. Spaggiari, Fava (25’ p.t. Fava), Gagliardi (38’ s.t. Carnesecca), Carra, Letizia, Orlandini (1’ s.t. Marmotti), Mordacci (25’ s.t. Torelli) , Bosco, Kouassi, Cavazzini (32’ s.t. Bertolini), Botha, Maccagnini, Camin, Buzaj, Bertozzi (32’ s.t. Tondelli). A disposizione: Mitev. All. Riaan Mey
MARCATORI: I Tempo: 10’ Camin n.t. (0-5), 21’ m. Botha tr. Fava (0-12), 27’ m. Bernetti n.t. (5-12), 36’ m. Bernetti tr. Thomsen (12-12), 39’ m De Luca (17-12). II Tempo: 12’ m. Botha tr. Gagliardi (17-19), 20’ c.p. Thomsen (20-19), 31’ m Guardiano tr. Thomsen (27-19), 40’ m Crucitti tr. Thomsen (34-19).
ARBITRO: Massa di Roma.
NOTE: 20’ p.t. Cartellino giallo Ranalletta. Punti conquistati: Avezzano 5, Parma 0. Spettatori: 150 circa.