Basket. La Bls Lanciano cede 84-79 in casa col Maddaloni. Nei play-off sarà derby

Domenica quarti di finale play-off a Vasto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

827

Basket. La Bls Lanciano cede 84-79 in casa col Maddaloni. Nei play-off sarà derby




LANCIANO. La Bls Lanciano chiude la regular season con una sconfitta interna contro la quarta forza del campionato, il San Michele Maddaloni di coach Massimo Massaro. La sconfitta odierna decreta l'avversaria di domenica prossima per gara 1 dei play-off, che sarà la Bcc Vasto (seconda classificata) per quello che promette di essere un emozionante derby abruzzese, valido per un posto in semifinale per la promozione in DNB.
Il Lanciano dopo un buon avvio ha patito il pressing e la difesa arcigna del più quotato avversario, subendo un parziale tra primo e secondo quarto imbarazzante, che ha visto i campani portarsi sul +17 al 5° minuto del secondo quarto. Con Scavongelli che infila un paio di triple consecutive il Lanciano si rianima e limita i danni, andando al riposo sul 36 a 44.
L'avvio del terzo quarto è esaltante, perché i frentani si portano sul +5 in un paio di minuti, mettendo a segno un parziale di 13 a 0 che farebbe impallidire chiunque. A quanto pare però Maddaloni non soffre più di tanto il momento no e reagisce in maniera rabbiosa ritornando in breve sul +10.
Nel finale Lanciano prova a riportarsi sotto, ma non arriva oltre il -4, finché non cede definitivamente in quella che è stata una gara maschia e emozionante, a dispetto di una classifica che in effetti aveva poco da dire in questa ultima giornata.
Domenica i gialloblù faranno la loro prima apparizione sul palcoscenico dei play-off nel campionato DNC. A Vasto, nel derbyssimo, i ragazzi di coach Salvemini cercheranno il colpaccio, per alimentare un sogno che avrebbe del clamoroso, viste le difficoltà di inizio stagione e visto anche il fantastico campionato del Vasto. Comunque vada, sarà una grande festa dello sport.

TABELLINO
BLS LANCIANO: Di Emidio 4, Scavongelli 21, Martelli 23, Castelluccia 14, Blaskovic 17, Di Sante 0, Muffa 0, Bomba 0, Carosella 0, Di Matteo n.e. Coach: Giorgio Salvemini
SAN MICHELE MADDALONI: Desiato 23, Chiavazzo 16, Ferrante 12, Piscitelli 18, Rusciano 10, Luongo 3, Garofalo 2, D'Isep 0, Mastropietro n.e. Lombardi n.e. Coach: Massimo Massaro
Parziali: (19-29 / 17-15 / 21-18 / 22-22)
ARBITRI: Andrea Suriani e Federico Marinelli
NOTE: Uscito per 5 falli Scavongelli (Lanciano), spettatori 200 circa