SERIE A

Delfino Pescara. Contenzioso De Cecco-Sebatiani. Il presidente: «contratto irregolare»

Mercoledì l'ex patron ha pignorato la Pescara calcio

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3960

Delfino Pescara. Contenzioso De Cecco-Sebatiani. Il presidente: «contratto irregolare»




PESCARA. Il pignoramento di circa 140mila euro su vari conti correnti della società chiesto ed ottenuto mercoledì da Peppe De Cecco ha ulteriormente inasprito i rapporti tra l'ex patron biancazzurro e Daniele Sebastiani.
Oggetto del contendere ovviamente il Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo. Sede degli allenamenti della prima squadra guidata da Zeman fino a febbraio dell'anno scorso, mese nel quale Pescara calcio e De Cecco avevano raggiunto un accordo per la gestione completa del centro sportivo. Il giorno in questione era il 22 di febbraio e neanche 24 ore dopo la Pescara calcio avrebbe chiesto la documentazione completa circa agibilità e criticità varie. Alla richiesta respinta da parte di De Cecco, il Delfino avrebbe disdetto il contratto per giusta causa. Da qui 2 decreti ingiuntivi delle scorse settimane fino al pignoramento chiesto ed ottenuto dall'ex presidente per circa 140mila euro su vari bonifici intestati al club abruzzese.
Non si è fatta attendere nelle ultime ore naturalmente la difesa del patron Daniele Sebastiani, che ha spiegato il suo punto di vista: «sono deluso dal comportamento di una persona che a parole ha sempre dichiarato l'amore infinito verso questo club. Il Pescara è una società sana e non corre alcun rischio».
«Il pignoramento?» - prosegue Sebastiani – «non porterà problemi al Pescara. L'unico interessa che ha avuto De Cecco al momento del suo addio era quello di accollare alla Pescara calcio circa 7 milioni di euro di debito del Poggio degli Ulivi. La società è molto delusa dal comportamento di De Cecco e lo strappo non è assolutamente rimarginabile».
NOTIZIARIO
La squadra intanto prosegue la preparazione in vista del match di domani sera all'Adriatico contro il Napoli. Fischio d'inizio ore 20,45. Hanno svolto lavoro differenziato e terapie Weiss, Quintero, Cascione e Kroldrup. Oggi allenamento alle ore 16,00 al centro sportivo Vestina di Montesilvano. Alle ore 15,00 la consueta conferenza stampa del tecnico Christian Bucchi.
Andrea Sacchini