ATLETICA

Granfondo Costa dei Parchi. Il 2 giugno il via ad Alba Adriatica con tante iniziative

Grande attenzione anche alla sicurezza

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2117

Granfondo Costa dei Parchi. Il 2 giugno il via ad Alba Adriatica con tante iniziative




ALBA ADRIATICA. Si è tenuta recentemente una prima riunione tecnica per garantire la massima sicurezza sui percorsi della Granfondo Costa dei Parchi. Hanno prontamente risposto tutte le amministrazioni e gli enti coinvolti nell'organizzazione per migliorare ulteriormente il già elevato tasso di sicurezza in cui si è svolta la precedente manifestazione.
Oltre a proporre i due tracciati di 120 e 89 chilometri dai caratteri paesaggistici forti tra mare, montagna e collina, in grado di esaltare chi ha gambe e coraggio, gli organizzatori dell’Asd Costa Eventi hanno in serbo alcune iniziative collaterali che daranno sicuramente valore aggiunto alla manifestazione come veicolo di promozione turistica del lungomare e dell’entroterra teramano.
“La Granfondo Costa dei Parchi - dice Marco Capoferri, responsabile del comitato organizzatore - è sicuramente una delle gare più gradite dai cicloamatori perché si colloca alle porte della stagione estiva. Il percorso è impegnativo ma sarà molto apprezzato visto che si corre su strade molto panoramiche. Il nostro intento è che i partecipanti italiani e stranieri di questa gara tornino alle loro case con un ottimo ricordo sportivo, di accoglienza ed ospitalità tipici della nostra zona”. Un modo come un altro di fare ulteriore promozione al turismo dei luoghi interessati con la voglia di pedalare e di divertirsi in bicicletta come accaduto nelle due precedenti edizioni.
La granfondo non è il solo evento agonistico in sé grazie a un ricco cartellone di eventi collaterali nelle giornate di venerdì 31 maggio (allestimento del mercatino classico e di una zona ai materiali tecnici) e sabato 1°giugno (spinning in piazza curato dalla palestra Gym4fit; gimkana per i bambini con la distribuzione di 50 caschi per bimbi donati da Decathlon e allestita dall’Asd Costa Eventi; spettacolo di zumba fitness ovvero una danza brucia-calorie). Nelle due giornate precedenti la gara, il lungomare sarà chiuso al traffico mentre è in via di definizione una serata il sabato sera data la concomitanza delle finali nazionali di pallavolo Aics.