Basket. La Globo Giulianova supera agevolmente 89-62 il Fabriano

I giuliesi ora possono pensare ai play-off

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1203

basket




GIULIANOVA. Seconda vittoria nella gestione Morganti per la Globo Giulianova che dopo la sconfitta subita a San Lazzaro la settimana scorsa, al ritorno sul parquet del PalaCastrum, nella prima di due partita casalinghe consecutive, ha nettamente battuto la Spes Fabriano con il punteggio finale di 89-62 (parz 24-17, 49-34, 70-51). Un +27 che ha mostrato la reale forza di una Globo che nel secondo tempo ha lasciato poco spazio ai tentativi di rimonta di un Fabriano comunque volenteroso.
I giallorossi, ancora privi di Travaglini, al terzo n.e. consecutivo, hanno preso subito il largo grazie alle conclusioni dalla lunga distanza della coppia Marzoli-Gallerini, entrambi a fine gara oltre i venti punti. Gli ospiti, invece hanno trovato i loro migliori giocatori in Pinzon e Varrone, viste anche le assenze degli argentini Novatti e Bergamin. L’ex Hatria Basket, Bruno, con 5 punti in rapida successione portava gli ospiti anche al -2 (19-17 al 7’40”) ma negli ultimi due giri di lancette i padroni di casa premevano sull’acceleratore chiudendo un brillante primo quarto, offensivamente parlando, sul punteggio di 24-17.
La Spes, nonostante le assenze, ci provava e con una tripla di Rossi ed un canestro dalla media di Azzaro, riusciva a ricucire parte dello strappo arrivando anche al -5 (39-34 al 17’) e mettendo un po’ di pressione ad una Globo comunque sempre in controllo. Come già nel primo parziale, il quintetto di coach Morganti guidato dai suoi migliori giocatori, Gallerini e Marzoli, infilava un parziale di 10-0 che permetteva di andare al riposo di metà gara con il rassicurante vantaggio di 15 punti sul punteggio di 49-34.
Il vantaggio giuliese anche nel terzo parziale non arrestava la sua crescita e toccava anche il +20 (59-39 al 25’) mettendo in pratica la parola fine alla gara. I successivi quindici minuti infatti erano poco più che una formalità per Iagrosso e soci che nel corso delle fasi conclusive riuscivano ad incrementare il vantaggio portandolo, grazie ad una tripla di Sacripante, prima al +29 (81-54) e poi assestandolo sul +27 che chiudeva la partita.
Prossimo impegno di campionato per la Globo Giulianova, il 20 aprile, sempre in casa contro Bertinoro.

GLOBO GIULIANOVA – SPES FABRIANO 89-62 (parz 24-17, 49-34, 70-51)
GLOBO GIULIANOVA: Iagrosso 4 (0/1, 1/1), Pira 10 (5/9, 0/2), Cianella 3 (1/1, 0/2), Sacripante 14 (2/2, 1/1), Scarpetti n.e., Marzoli 21 (3/7, 4/8), Travaglini n.e., Elia 14 (4/5, 1/2), Gallerini 23 (4/6, 3/8). All. Morganti.
SPES FABRIANO: Rossi E. 9 (0/5, 3/5), Azzaro 14 (4/8, 0/1), Cerini (0/1), Spadini, Bruno 8 (1/2, 1/1), Varrone 12 (4/6), Piermartiri (0/1, 0/1), Pinzon 8 (4/9, 0/3), Pierpaoli, Bartolozzi 11 (5/10, 0/3). All. Cecchini.