SERIE B

Virtus Lanciano. Minotti: «vinciamo con la Juve Stabia e saliamo in classifica»

Si gioca oggi al Biondi. Nessun dubbio di formazione per Gautieri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1134

Virtus Lanciano. Minotti: «vinciamo con la Juve Stabia e saliamo in classifica»




LANCIANO. Giornata importante per la Virtus Lanciano che questo pomeriggio (calcio d'inizio ore 15,00) al Biondi ospiterà la Juve Stabia. I frentani sono reduci dal prezioso 2-0 strappato sempre in casa col Vicenza ed hanno tutte le intenzioni di proseguire la striscia positiva di risultati.
Pochi dubbi di formazione per il tecnico Carmine Gautieri, che ieri alla vigilia del match non si è voluto sbilanciare sulla probabile formazione: «schiero sempre la migliore formazione possibile per me con i giocatori più in forma del momento ed ovviamente in base alla squadra che andiamo ad affrontare. Non dirò mai neanche il giorno prima la formazione ufficiale perché è giusto che a saperla siano per primi i miei giocatori. Gli stessi non sanno la formazione fino ad un'ora prima della partita. Ho sempre fatto così e farò sempre così per mantenere sempre alta concentrazione e competitività nei ragazzi».
Sarà importante ottenere un risultato positivo, come ha sottolineato il centrocampista frentano Nadir Mminotti: «per noi è un momento importante visto quanto è corta la classifica. Vincendo potremmo raggiungere proprio la Juve Stabia aggiungendo alla classifica 3 punti fondamentali per la salvezza. Il nostro obbiettivo resta quello e ci mancano ancora dei punti».
«Non possiamo rilassarci» – continua Minotti – «serve equilibrio quando si vince e quando si perde. Non so se giocherò, se verrò scelto dal mister darò il massimo per questa maglia».
In prestito dall'Atalanta, il bilancio di Minotti al primo anno di Serie B è assolutamente positivo: «sta andando tutto bene ma poteva andare meglio. Penso infatti di poter fare meglio e cercherà di migliorare in queste ultime giornate. Con le mie caratteristiche e col modulo di giocare di mister Gautieri preferisco giocare davanti la difesa anche per la presenza di giocatori di corsa come Vastola e Di Cecco».

CONVOCATI E PROBABILI FORMAZIONI
Nel Lanciano mister Gautieri ha solo l'imbarazzo della scelta in tutti i reparti, con il solo D'Aversa in condizioni non ottimali. In avanti Plasmati, Turchi e Falcinelli si giocano 2 maglie da titolare con i primi 2 in vantaggio. Difesa tipo con Aquilanti, Mammarella, Amenta ed Amici mentre a centrocampo dovrebbe spuntarla Minotti con Vastola e Volpe mezze ali. Piccolo ovviamente completerà il tridente offensivo. Gautieri ha convocato i portieri Leali ed Aridità; i difensori Almici, Amenta, Aquilanti, Mammarella, Marceta, Rosania e Scrosta; i centrocampisti D'Aversa, Di Cecco, Minotti, Paghera, Vastola e Volpe; gli attaccanti Falcinelli, Falcone, Fofana, Piccolo, Plasmati, Spinazzola e Turchi.
Nella Juve Stabia Braglia dovrà rinunciare all'ex della contesa Mezavilla, convocato solo per proseguire nel programma di recupero dall'infortunio. Probabile panchina per Bruno e Murolo mentre il tridente d'attacco sarà formato da Cellini, Acosty e Zito. Mister Braglia ha convocato i portieri Nocchi e Seculin; i difensori Balzaneddu, Dicuonzo, Figliomeni, Martinelli, Murolo e Scognamiglio; i centrocampisti Acosty, Agyei, Caserta, Jidayi, Doninelli, Suciu e Zito; gli attaccanti Gorzegno, Mbakogu e Pompilio. Arbitra Francesco Castrignanò della sezione di Roma.

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Almici, Amenta, Aquilanti, Mammarella; Vastola, Minotti, Volpe; Piccolo, Turchi, Plasmati. Allenatore: Gautieri.
JUVE STABIA (3-4-3): Nocchi; Martinelli, Scognamiglio, Figliomeni; Balzaneddu, Jidayi, Caserta, Di Cuonzo; Acosty, Zito, Cellini. Allenatore: Braglia.
ARBITRO: Castrignanò della sezione di Roma.

Andrea Sacchini