Rugby. Stasera Avezzano ospita il 6 Nazioni Under 20: c'è Italia-Irlanda

Calendario fitto di appuntamenti ad Avezzano. Alle ore 19,00 la partita

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3149

Rugby. Stasera Avezzano ospita il 6 Nazioni Under 20: c'è Italia-Irlanda





AVEZZANO. Si è svolta mercoledì mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Avezzano, la conferenza stampa di presentazione del match Italia-Irlanda Under 20, in programma Venerdì 15 marzo, alle ore 19:00, allo Stadio dei Marsi di Avezzano, valido per il quinto ed ultimo turno del Torneo Sei Nazioni di categoria.
All'incontro di presentazione sono intervenuti il Sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio, l'Assessore allo Sport Eliseo Palmieri, il Consigliere Comunale Mario Babbo, il Presidente dell’Avezzano Rugby Sonia Sorgi, l’Assessore Provinciale Claudio Tonelli, il Team Manager della Nazionale U20 Andrea Duodo, il Presidente del Comitato Regionale Abruzzese Angelo Trombetta, l’ex giocatore dell’Aquila Rugby e della Nazionale Paolo Mariani, il fondatore del Museo del Rugby Corrado Mattoccia, il Funzionario Fir Paolo Granata ed altri amministratori e dirigenti del Comune di Avezzano.
Al termine dell’incontro la Presidentessa dell’Avezzano Rugby, Sonia Sorgi, ha illustrato il programma di oggi, venerdì 15 marzo.
I biglietti del match, al costo di €. 15,00 per la Tribuna, €. 10,00 per i Distinti ed €. 5,00 per la Curva.

ITALIA-IRLANDA – LE FORMAZIONI
Gianluca Guidi, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che domani sera allo Stadio dei Marsi di Avezzano, alle ore 19:00, affronterà l’Irlanda nella quinta ed ultima giornata del 6 Nazioni di categoria.
Tre i cambi apportati rispetto alla gara esterna contro l’Inghilterra da Guidi, che insegue con i suoi Azzurrini il primo successo stagionale, con i gradi di capitano che passano per l’ultima giornata dal flanker Salvetti, indisponibile per infortunio, all’estremo Angelo Esposito: capitan Salvetti viene rimpiazzato in terza linea da Vittorio Marazzi, mentre le altre due modifiche vedono Andrea Bettin sostituire Giovanni Benvenuti come primo centro e Marcello Violi prendere il posto di Simone Marinaro a mediano di mischia.
Anche il tecnico irlandese, Mike Ruddock, ha annunciato la formazione che sfiderà gli Azzurrini. “Giochiamo pensando al Mondiale di categoria di giugno - ha dichiarato Ruddock - nonostante qualche assenza pesante in prima linea abbiamo comunque potuto selezionare un quindici di assoluto valore e abbiamo deciso di portare in panchina qualche nuovo elemento per testare la squadra in vista dell'appuntamento iridato. Contro l'Italia ci aspettiamo una gara dura ed estremamente fisica”.

ITALIA: 15 Angelo Esposito (Benetton Treviso) (cap), 14 David Odiete (Zebre Rugby), 13 Michele Campagnaro (Benetton Treviso), 12 Andrea Bettin (Petrarca Padova), 11 Filippo Guarducci (Mogliano Rugby), 10 Edoardo Padovani (Mogliano Rugby), 9 Marcello Violi (Crociati Rugby), 8 Maxime Mbanda’ (Grande Milano), 7 Vittorio Marazzi (Crociati Rugby), 6 Andrea Trotta (Nuova Rugby Roma), 5 Michele Andreotti (Calvisano Rugby), 4 Alessio Zdrilich (Calvisano Rugby), 3 Tiziano Pasquali (Leicester Tigers), 2 Alain Moriconi (Capitolina Rugby), 1 Luca Scarsini (Calvisano Rugby). A disposizione: 16 Luca Conti (L’Aquila Rugby), 17 Cherif Traore (Viadana Rugby), 18 Rudy Biancotti (Valtellina Rugby Sondalo), 19 Giacomo Riedo (Zhermack Badia), 20 Gianmarco Vian (M-Three San Donà), 21 Simone Marinaro (Fiamme Oro), 22 Filippo Buscema (Capitolina Rugby), 23 Giovanni Benvenuti (Mogliano Rugby). Allenatore. Gianluca Guidi.


IRLANDA: 15 Darragh Leader (Galwegians/Connacht), 14 Darren Sweetnam (UCC/Munster), 13 Tom Daly (Lansdowne/Leinster), 12 Rory Scannell (Dolphin/Munster), 11 Rory Scholes (Belfast Harlequins/Ulster), 10 Steve Crosbie (Old Belvedere/Leinster), 09 Luke McGrath (UCD/Leinster) (cap), 08 Ryan Murphy (Dolphin/Munster), 07 Josh Van Der Flier (UCD/Leinster), 06 Conor Joyce (Malone/Ulster), 05 John Donnan (Ballynahinch/Ulster), 04 Sean McCarthy (Shannon/Munster), 03 Ryan Furniss (Worcester Warriors/Exiles), 02 John Andrew (Ballymena/Ulster), 01 Peter Dooley (Lansdowne/Leinster). A disposizione: 16 Bryan Byrne (UCD/Leinster), 17 Adam Boland (Lansdowne/Leinster), 18 Brian Scott (UCC/Munster), 19 Jerry Sexton (St. Mary's College/Leinster), 20 Peadar Timmins (UCD/Leinster), 21 David Shanahan (Clontarf/Leinster), 22 Eogháin Quinn (Lansdowne/Leinster), 23 David Panther (Corinthians/Connacht). Allenatore: Mike Ruddock
ARBITRO: Alexander Ruiz (FFR)
ASSISTENTI: Arnaud Blondel (FFR) – Cedric Clavè (FFR)
TMO: Philippe Bonhoure (FFR)
CITING COMMISSIONER: Paul Minto (SRU)

IL PROGRAMMA COMPLETO DI OGGI
Dalle ore 9,00 di oggi fino alle ore 20 di sabato è aperto il Museo del Rugby alla Pinacoteca del Castello Orsini di Avezzano, con l'esposizione delle maglie donate dai grandi campioni che hanno fatto la storia del rugby.
Alle ore 15,00 la grande festa del rugby inizierà allo stadio del Rugby di Via dei Gladioli quando si disputerà il primo torneo interregionale scolastico Rugby Day.
Alle 16,45 a Castello Orsini ci sarà il concerto della Banda della Polizia di Stato con ingresso gratuito. Alle ore 18,00 stadio Dei Marsi di Avezzano per la sfilata e premiazione del Torneo Scolastico disputato nel pomeriggio. Alle ore 19,00 la partita, sempre allo stadio Dei Marsi, Italia-Irlanda valida per il Torneo Sei Nazioni Under 20. Alle ore 21,00 terzo tempo tra le Nazionali di Italia ed Irlanda.