Basket. Sconfitta 73-62 della BCC Vasto con l'ultima della classe Delta Salerno

Domenica riposo, si riprende il 24 marzo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

959

Basket. Sconfitta 73-62 della BCC Vasto con l'ultima della classe Delta Salerno




SALERNO. Passo falso in trasferta della BCC Vasto Basket: l'esaltante prestazione di domenica scorsa contro la capolista Molfetta non ha trovato immediata continuità nella marcia del quintetto biancorosso, uscito sconfitto 73-62 dal PalaSilvestri, al cospetto del Delta Salerno, fanalino di coda del torneo ma rientrato in corsa per evitare la discesa in C regionale con la conquista dei play out.
La partenza del team di coach Sandro Di Salvatore è degna della classe e della caratura del gruppo - si evince dalla cronaca pubblicata su tuttobasket.net - e c'è subito un significativo break (13-2), grazie alla precisione al tiro di Biagio ed anche agli errori di mira dei locali. La prima frazione premia Vasto (24–14), ma i salernitani cominciano bene la seconda. Una conclusione da 3 di Parlato regala il primo vantaggio della gara ai campani che vanno al riposo sul 37–36.
La partita si accende in avvio di ripresa. Una tripla di Capaccio porta il Delta sul 42–36, ma nell’azione successiva Corvo viene espulso per una testata rifilata a Marinelli. Gli abruzzesi rimontano e passano di nuovo a condurre grazie a quattro liberi consecutivi (tecnico fischiato ad Antonucci) e si portano sul 51–46 a 3’ dalla fine della terza frazione. Capaccio colpisce dall’arco ed Esposito riagguanta la parità con una correzione sottomisura. La difesa salernitana sale di intensità e chiude la via del canestro agli ospiti che subiscono il tiro da 3 di Parlato che sancisce il sorpasso bluarancio sulla sirena della terza frazione (56–53). Nei primi 5’ del quarto periodo il Delta allunga (62–53) grazie ad una difesa ermetica che manda in confusione l’attacco ospite che si sblocca col solito Marinelli. Menduto dalla lunetta riporta il Delta a +6 e poi segna su assist di Antonucci (66– 58), fallendo, però, il tiro libero del possibile gioco da 3 punti. E’ lui a chiudere la gara con due canestri dall’interno dell’area. Il Delta può festeggiare per una vittoria di prestigio, assolutamente meritata e godersi l’applauso del suo pubblico a fine partita.

Il campionato ora si ferma per una settimana per le final eight di Coppa Italia di categoria. Si tornerà sul parquet domenica 24 marzo.
DELTA SALERNO–BCC VASTO 73-62 (14–24, 37–36, 56-53)
DELTA SALERNO: Antonucci 6, Corvo 7, Esposito 8, Balestrieri, Parlato 18, Capaccio 14, Norcino 11, Gentile, Menduto M. 9 Coach: Menduto O.
BCC VASTO: Sergio 18, Cimini, Dipierro 20, Di Tizio 4, Marinaro 3, Ierbs, Sabetta, Maggio, Marinelli 17, Rinaldi Coach: Di Salvatore.
Fonte: www.histonium.net