Football Americano. I Pescara Crabs sabato affrontano in trasferta i Jokers Pesaro

Intanto il patron Moretti nominato delegato regionale FIDAF

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2157

Football Americano. I Pescara Crabs sabato affrontano in trasferta i Jokers Pesaro




PESCARA. Nella terza settimana del Campionato Nazionale CIF9, i Pescara Crabs affronteranno, in trasferta, i Jokers di Pesaro. Sabato, 9 marzo, presso lo Stadio del Rugby Falcone-Borsellino di Fano, alle 14.30 ci sarà il kick off dello scontro tra le due squadre che nella prima giornata di campionato hanno entrambe vinto nelGirone E della South Conference (58 a 0 per i Crabs contro i Leones, 22 a 8 per i Jokers sul campo deiGoblins, ndr).
I Crabs affronteranno, quindi, la temibile franchigia marchigiana allenata da Coach Daniele Magrini che, dopo lo il campionato 2012 trascorso ad accumulare esperienza, è intenzionata seriamente a passare il turno ed agguantare i playoff.
Gli uomini di Coach Di Sante, che hanno scrupolosamente preparato questa partita, sono menomati da parecchie assenze per lievi ma fastidiosi infortuni ma anche per esigenze di lavoro (si ricorda che gli atleti di questa categoria praticano questo sport per puro piacere di giocare a football americano e sono sempre soggetti alle normali leggi della vita reale…). Intendono, comunque, perseguire il pieno risultato e tornare a casa consolidando il primato nella provvisoria classifica del girone.
Coach Di Sante è pronto ad affrontare i Jokers ad armi pari: “La squadra marchigiana è veloce, ha degli elementi molto tecnici e dotati ma i miei uomini saranno all’altezza del compito. Giocheremo in casa loro ma non ci faremo spaventare dall’effetto trasferta che, a volte in passato, ha giocato brutti scherzi ai Crabs“.
Tutto pronto, quindi; allenamento di rifinitura venerdì sera e sabato tutti a Fano per questo nuovo impegno agonistico. Vi invitiamo a seguirci.
Intanto Fabrizio Moretti, oggi presidente dei Pescara Crabs, una vita trascorsa nel football americano italiano, è stato nominato delegato regionale FIDAF (Federazione Italiane Di Football Americano) per la Regione Abruzzo.
Il Consiglio Federale ha ratificato questa nomina nella sua riunione dello scorso 2 marzo ed il Segretario Generale, Vincenzo Ciampà, ha comunicato personalmente al Presidente Moretti la notizia, felicitandosi per la nomina.
Nella sua carriera da atleta Fabrizio Moretti, aretino, 55 anni, ha militato, tra il 1978 ed il 1998 nelle Aquile di Ferrara, nei Bologna Warriors e nei Pescara Crabs. Con i Warriors ha raggiunto la finale del Super Bowl per ben tre volte, vincendo quello del 1986. La carriera di allenatore, alternata a quella di giocatore, ha avuto inizio con le squadre giovanili dei Crabs già nel 1984. Nel 2004 ha guidato anche i Lanciano Wild Dogs e dal 2008 è tornato con i Crabs di cui è uno dei soci fondatori e dal 2011 anche presidente.
La nomina di Fabrizio Moretti quale delegato regionale FIDAF permetterà alla federazione ed al movimento del football americano abruzzese, di avere una nuova voce in capitolo nell’ambito della delegazione regionale CONI. E’ la prima volta, infatti, dopo l’ingresso della FIDAF tra le discipline CONI, che il football americano sia rappresentato istituzionalmente
Il Presidente Moretti soddisfatto per la nomina afferma: “Sono felice che il football americano abruzzese abbia un rappresentante. Voglio ringraziare tutti i miei associati ed i miei collaboratori per il prestigio che siamo riusciti a dare al movimento. Voglio anche ringraziare Raffaele Annecchini, Presidente dei Lanciano Goblins e Pino Trivilino, Presidente dei Poggio Fiorito Leones, per la segnalazione effettuata alla FIDAF affinché fossi nominato delegato regionale”