SERIE B

Virtus Lanciano. Arriva il Brescia. Gautieri: «non siamo ancora salvi»

In avanti spazio al tridente formato da Piccolo, Falcinelli e Fofana

Andrea Sacchini

Reporter:

Andrea Sacchini

Letture:

1753

Virtus Lanciano. Arriva il Brescia. Gautieri: «non siamo ancora salvi»

Virtus Lanciano. Domani al Biondi arriva il Brescia. Gautieri: «non siamo ancora salvi»
In avanti spazio al tridente formato da Piccolo, Falcinelli e Fofana
tags calcio, serie b, virtus, lanciano, brescia, modena, empoli, gautieri, piccolo, fofana, turchi, falcinelli
LANCIANO. Domani (sabato 2 marzo, ndr) al Biondi la Virtus Lanciano riceve la visita del Brescia. Al match arrivano 2 squadre che vivono un momento psico-fisico diametralmente opposto. I frentati, dopo il 2-2 ottenuto con grande carattere a Modena, non perdono da 8 gare mentre il Brescia negli ultimi 6 incontri ha racimolato solamente 3 punti. Le rondinelle inoltre sono reduci dal pesante 3-0 subito in casa dall'Empoli, che li ha allontanati dalla zona play-off.
«È stata una prova di carattere importante della squadra col Modena» – ha raccontato ieri il tecnico della Virtus, Carmine Gautieri – «che ci ha creduto fino alla fine nonostante le difficoltà. Ora però pensiamo al Brescia, squadra difficile che viene da una serie di risultati negativi. Noi non abbiamo ancora raggiunto il nostro obbiettivo che è la salvezza. Mancano ancora diversi punti e non possiamo rilassarci o ritenerci già appagati».
Per quanto riguarda le formazioni, Gautieri ritrova Almici e Volpe rientrati dalla squalifica. In avanti spazio per il tridente formato da Falcinelli, Fofana e Piccolo. Possibile panchina iniziale per Plasmati. Indisponibili per squalifica Rosania e Turchi. Per il resto 4-3-3 collaudato con Almici, Aquilanti, Mammarella ed Amenta a protezione della porta difesa da Leali. Centrocampo a 3 composto da Volpe, Minotti e Vastola.
Nel Brescia ci sarà il ritorno della difesa a 4 dopo il fallimento del 3-5-2 utilizzato negli ultimi turni di campionato. Out Caracciolo per squalifica, assenza pesantissima, Corvia in attacco verrà supportato da Sodinha e Scaglia. Fuori anche Picci appiedato anche lui per un turno dal giudice sportivo.
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Almici, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola, Volpe, Minotti; Falcinelli, Piccolo, Fofana. Allenatore: Gautieri.
BRESCIA (4-3-2-1): Arcari; Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà; Finazzi, Rossi, Budel; Sodinha, Scaglia; Corvia. Allenatore: Calori.


LANCIANO. Domani (sabato 2 marzo, ndr) al Biondi la Virtus Lanciano riceve la visita del Brescia. Al match arrivano 2 squadre che vivono un momento psico-fisico diametralmente opposto. I frentati, dopo il 2-2 ottenuto con grande carattere a Modena, non perdono da 8 gare mentre il Brescia negli ultimi 6 incontri ha racimolato solamente 3 punti. Le rondinelle inoltre sono reduci dal pesante 3-0 subito in casa dall'Empoli, che li ha allontanati dalla zona play-off.«È stata una prova di carattere importante della squadra col Modena» – ha raccontato ieri il tecnico della Virtus, Carmine Gautieri – «che ci ha creduto fino alla fine nonostante le difficoltà. Ora però pensiamo al Brescia, squadra difficile che viene da una serie di risultati negativi. 

Noi non abbiamo ancora raggiunto il nostro obbiettivo che è la salvezza. Mancano ancora diversi punti e non possiamo rilassarci o ritenerci già appagati».Per quanto riguarda le formazioni, Gautieri ritrova Almici e Volpe rientrati dalla squalifica. In avanti spazio per il tridente formato da Falcinelli, Fofana e Piccolo. Possibile panchina iniziale per Plasmati. Indisponibili per squalifica Rosania e Turchi. Per il resto 4-3-3 collaudato con Almici, Aquilanti, Mammarella ed Amenta a protezione della porta difesa da Leali. Centrocampo a 3 composto da Volpe, Minotti e Vastola.Nel Brescia ci sarà il ritorno della difesa a 4 dopo il fallimento del 3-5-2 utilizzato negli ultimi turni di campionato. Out Caracciolo per squalifica, assenza pesantissima, Corvia in attacco verrà supportato da Sodinha e Scaglia. Fuori anche Picci appiedato anche lui per un turno dal giudice sportivo.

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Almici, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola, Volpe, Minotti; Falcinelli, Piccolo, Fofana. Allenatore: Gautieri.

BRESCIA (4-3-2-1): Arcari; Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà; Finazzi, Rossi, Budel; Sodinha, Scaglia; Corvia. Allenatore: Calori.