Serie B. Stasera la Virtus Lanciano a Modena per continuare a sognare. Gautieri: «pronti»

La gara non dovrebbe essere a rischio rinvio per la neve

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1579

Carmine Gautieri

Carmine Gautieri




MODENA. Dopo il netto successo di sabato al Biondi contro la Reggina, la Virtus Lanciano torna in campo questa sera a Modena per continuare la striscia positiva di risultati giunta a 7 partite senza sconfitte. I rossoneri, dopo un avvio di campionato difficile tra le mura amiche, stanno costruendo con risultati eccezionali la propria salvezza al Biondi. Anche in trasferta però l'undici di Gautieri ultimamente non ha mai demeritato e l'ultima sconfitta risale al 2012 sul campo della capolista e corazzata Sassuolo. A Modena, contro una formazione in piena lotta per i play-off promozione, la Virtus cerca altri punti pesanti in ottica salvezza in vista del rush finale del torneo.
Non dovrebbe essere in dubbio il regolare svolgimento della gara dopo l'intensa nevicata che ha colpito l'Emilia negli ultimi giorni. Neve che ha già fatto saltare nel weekend diverse gare compreso Modena-Brescia che verrà recuperata a marzo. Le condizioni meteorologiche sono comunque in netto miglioramento ed il match tra canarini e frentani non dovrebbe essere a rischio.
«Andiamo a Modena per fare un buon risultato» – racconta alla vigilia il tecnico Carmine Gautieri – «siamo pronti. Veniamo da un'ottima vittoria meritata con la Reggina, dove la squadra è stata brava a sfruttare i loro momenti di difficoltà. Non possiamo però avere cali di tensione perché mancano ancora 15-16 punti per la salvezza. Stiamo andando bene ma il nostro obiettivo deve essere quello».

PROBABILI FORMAZIONI (Calcio d'inizio stasera ore 20,45)
Per quanto riguarda le formazioni, il tecnico Carmine Gautieri potrebbe far rifiatare alcuni degli elementi maggiormente utilizzati nell'ultimo periodo. Su tutti Turchi. Difficile ipotizzare però un turno di riposo per Piccolo, il più in forma della Virtus. Tornerà dall'inizio Falcinelli in luogo di Plasmati mentre sull'esterno d'attacco possibile la riproposizione di Fofana che si è ben comportato con la Reggina. A centrocampo rientra dalla squalifica Vastola. Out invece Volpe ed Almici, appiedati per un turno dal giudice sportivo. In difesa ballottaggio tra Rosania e Scrosta con il primo leggermente favorito.
Gautieri ha convocato per stasera 20 giocatori: i portieri Aridità, Leali ed Amabile; i difensori Amenta, Aquilanti, Mammarella, Rosania e Scrosta; i centrocampisti D'Aversa, Di Cecco, Marceta, Minotti, Paghera e Vastola; gli attaccanti, Falcinelli, Falcone, Fofana, Piccolo, Plasmati e Turchi.
Nel Modena mister Dario Marcolin, considerato il turno di stop forzato sabato per la neve, non opererà alcun turnover e schiererà la migliore formazione possibile. Out per infortunio Lazarevic che non verrà rischiato. Marcolin ha convocato per stasera 21 giocatori: i portieri Colombi, Manfredini e Di Stasio; i difensori Andelkovic, Gozzi, Gulan, Minarini, Perna e Zoboli; i centrocampisti Dalla Bona, Mazzarani, Moretti, Nardini, Osuji, Pagano, Piscitella, Sturaro e Signori; gli attaccanti Ardemagni, Stanco e Maiorino.
MODENA (4-3-3): Colombi; Gozzi, Andelkovic, Zoboli, Perna; Sturaro, Moretti, Signori; Pagano, Ardemagni, Piscitella.
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Aquilanti, Rosania, Amenta, Mammarella; Vastola, Minotti, Di Cecco; Piccolo, Falcinelli, Fofana.
ARBITRO: Federico La Penna della sezione di Roma 1. Calcio d'inizio alle ore 20,45 allo stadio Braglia di Modena.
Andrea Sacchini