SPORT

Regionali di snow board a Campo Felice nella bufera

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2080

Regionali di snow board a Campo Felice nella bufera


CAMPO FELICE. Hanno preso il via a Campo Felice i Primi Campionati Regionali di Snowboard autentica novità per il Comitato Regionale Lazio – Sardegna della FISI a conferma della continua crescita fatta registrare negli ultimi anni dagli amanti della tavola di tutto il Centro Italia.
La manifestazione è stata organizzata dallo Sci Club Orsello e dalla BMS in collaborazione con la Math Academy e dello Swup (Snowpark di Campo Felice).
Nonostante le avverse condizioni meteo che hanno flagellato il Comprensorio Sciistico Abruzzese la gara si è svolta regolarmente. E’ stata la spettacolare prova di slopestyle ad aprire la rassegna regionale. Snowboard classico, half pipe, free style jump, salti e acrobazie varie sono stati gli ingredienti di una prova condizionata però dalle forti raffiche di vento che hanno finito per influenzare le spericolate evoluzioni dei riders.
Al termine delle due manches sono stati sei i titoli regionali assegnati ed equamente ripartiti tra lo Sci Club Orsello e lo Snowpark Roma. I riders dello sci club organizzatore si sono imposti nelle categorie Giovani maschili, Seniores maschile e femminile. Tra i seniores Simone Capitani ha preceduto nell’ordine i compagni di team Fabio Zaccardo e Pasquale Gentile, mentre tra le donne Domitilla Mattei si è imposta davanti a Mariangela Giangiulo. Un’altra tripletta targata Orsello è arrivata dai “Giovani” maschili grazie al rider di Monterotondo Thomas Giannetti (6,6) che si è imposto di un soffio davanti a Emanuele Bailo (6,5) e Marco Taurino (6,3). Soltanto quarto invece il favorito della vigilia Andrea Kichelmacher (S. C. Terminillo).
Tre i titoli vinti anche dal team dello Snowpark Roma grazie ai successi di Michelle Dangelo (Cuccioli Femminili), Flavia Lanucara (Ragazze) e Lorenzo Fiamma (Allievi).
Subito dopo si è svolto il “wild game”, gara promozionale riservate a team composti ciascuno da tre persone. Si è trattato di un autentico spettacolo con i riders che si sono esibiti tutti e tre contemporaneamente.
Le premiazioni si svolgeranno stasera nella Palestra The Gym di Ovindoli cui seguirà la mega festa Any Guen Monday organizzata dal Devolution Store di Tivoli.
La prova di slalom parallelo prevista per domenica mattina è stata rinviata causa il maltempo a data da destinarsi. Proseguirà invece domani e lunedì nell’apposito Wild Village allestito alla base della Seggiovia Campo Felice l’attività promozionale delle aziende specializzate del settore con test e prove dei materiali per la prossima stagione.

«Siamo molti soddisfatti, gli atleti hanno dimostrato di tenere a questa gara anche oltre le avversita' atmosferiche - ha commentato a fine giornata il patron Andrea Ruggeri - siamo convinti che questi campionati rappresentino un punto di partenza per lo snowboard del nostro Comitato che potra' solo crescere nei prossimi anni in numeri e risultati».