CALCIO

Serie D. Exploit esterni di Celano ed Angolana. Pareggia l'Amiternina. Tonfo per il San Nicolò

Mercoledì i recuperi di Celano, Amiternina e San Nicolò

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1081

SERIE D






ABRUZZO. In vetta, è in fuga il San Cesareo. E adesso la Samb trema perché il distacco di tre punti dalla capolista si fa preoccupante a 10 giornate dal traguardo. La matricola laziale, grazie alla tripletta di Tajarol (salito a quota 15 gol) ha ripreso a marciare dopo il periodo d’appannamento vissuto a gennaio. E la Samb? Ha steccato ancora. Il 2-2 con la Maceratese ha riaperto le contestazioni, mentre la squadra di Di Fabio, trascinata dal solito Melchiorri (doppietta e 17° gol) può accettare il punto, anche se ha sognato il colpaccio e il primo posto ora dista 6 punti. La 24^ giornata (andata in archivio con 5 successi, 4 pareggi e 24 reti) oltre a segnare il tracollo dell’Ancona, ha confermato il buon momento della Jesina (a Recanati 7° risultato utile di fila) mentre il ko interno della Vis Pesaro è grave e mette a rischio i play-off. Mercoledì sono previsti i recuperi Celano-Vis Pesaro e San Nicolò-Amiternina.

AMITERNINA – ASTREA 1-1


AMITERNINA (4-4-2): Spacca; Lenart, Di Francia, Petrone, Picoli; Marongiu (12’ st Berardi), Federici, Perfetti, Pedalino, Gizzi (36’ st Costantino), Lenart. A disp. Napoleoni, Miocchi, Loreti, Bocchino, Bamba. All. Vincenzino Angelone
ASTREA (4-4-2): Turbacci; Civita (30’ pt Bellini), De Franco (30’ st Briotti), Battisti, Di Fiordo, Cipriani, Pentassuglia (38’ st Gaeta), Ramacci, Di Iorio, Giuntoli, Mania. A disp. Paracucchi, Veneziano, Sorrentino, Della Cioppa. All. Giuseppe Ferazzoli
ARBITRO: Meraviglia di Pistoia
RETI: 16’ st Di Iorio (AS) su rig., 33’ st Berardi (AM).
NOTE: Spettatori 200 circa. Allontanato Angelone al 38’ st per proteste. Ammoniti: Pentassuglia, Federici. Angoli 4-4. Recupero pt 1’, st 2’.

MARINO – CELANO 0-1
MARINO (3-5-2): Opara 7; Esposito V. 5,5, Langella 6, Congiu 5,5; Ciaramelletti 6 (43’ st Tomassoni sv) Noviello 5,5, Scarlato 4, Saccavino 5 (1’ st Casimirri 6) Mirante 4; Pignalosa 5,5 (36’ st Arcobelli sv) Laghigna 5. A disp. Cimmino, Ventriglia, Simboli, Morelli. All. Mariani 5.
CELANO (4-4-2): Nutricato 6; Di Stefano 6, Rea 6,5, Fuschi 6,5, Terlino 6; Lancia 6,5 (36’ st Salatiello sv), Marfia 6,5, Granaiola 6,5, Villa 6 (19’ st Luzzi 5); Lazzarini 6 (40’ st Valdes sv), Dema 6,5. A disp. Polidoro, Antonelli, De Sanctis, Monti. All. Morgante 6,5
ARBITRO: Pirone di Ercolano 6,5
RETI: 33’ pt Dema
NOTE: spettatori un centinaio circa. Espulsi: 6’ st Scarlato per fallo di reazione, 23’ st Laghigna per doppia ammonizione, 49’ st Mirante per gioco violento e Luzzi per fallo di reazione. Ammoniti: Saccavino, Villa. Angoli 4-4. Recupero pt 2’, st 9’


SAN NICOLO’-SAN CESAREO 2-4


San Nicolò (4-4-2): Merletti 5,5 (1’st Ciccarone 5,5); D'Orazio 6 Raimondo 5,5 (1’st Tracchia 6) De Santis 5 (1’ st Chicco 5,5) Gabrieli 5; Mottola 5 Paris 5,5 Ferraioli 5,5 Petronio 6,5; Padovani 6 Ragatzu 5. A disposizione: Zebi, Grazioso, Fruci, Troccoli. Allenatore: Cifaldi.
San Cesareo (4-4-2): Del Duchetto 6; Tarantino 6 Bernardi 6,5 D'Andrea 6,5 Galluzzo 6,5; Hrustic 6,5 (16’st Vona 6) Delgado 6,5 Mancini 6,5 La Rosa 6 (27’st Sibilia sv); Tajarol 7,5 (32’st Del Vecchio sv) Siclari 6. A disposizione: Bravetti, Cossa, Vincenzo, Miccinilli. Allenatore: Ferazzoli.
ARBITRO: Andrea Zuliani di Vicenza.
RETI: 11’pt, 4‘st e 25’ st Tajarol (SC), 21’pt Hrustic (SC), 40’st Paris (SN), 41’st Padovani (SN).
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti: Mancini, Gabrieli. Angoli: 7-1. Recupero: 1' pt, 3' st.


VIS PESARO – RENATO CURI ANGOLANA 0-1


VIS PESARO (4-2-3-1): Foiera 6; Boinega 6,5, Paoli 6, Santini 6, Dominici 6; Omiccioli 6 (42′ st Tartaglia sv), A.Torelli 6; Rossini 5,5, Ridolfi 5,5 (19′ st Bianchi 6,5), Bugaro 5 (1′ st Di Carlo 6); Vicini 5. A disp.: Francolini, Tonucci, Pangrazi, G. Torelli. All. Magi 5,5
RENATO CURI ANGOLANA (4-2-3-1): Angelozzi 7; Spoltore 6,5, Scampamorte 6, Ferrante 6, Cancelli 6; Ferraresi 6,5, Farindolini 6,5 (33′ st Ranauro sv); Ligocki 5,5, Vespa 7 (45′ st Didonato sv), Pagliuca 6; D’Ancona 6. A disp.: De Falviis, Natalini, Gambacorta, Musilli, Boi. All. Miani 6,5
ARBITRO: Marini di Trieste 6.
RETI: 32′ st Vespa.
NOTE: spettatori 400 circa, Ammoniti: Boinega (V), Farindolini (RCA). Angoli: 3-0 Recuperi: pt 0′, st 3′.
Tratto da www.anconasport.it