Basket. La Globo Giulianova espugna 89-84 San Marino ai supplementari

Secondo successo di fila per i giuliesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

937

Basket. La Globo Giulianova espugna 89-84 San Marino ai supplementari




SAN MARINO. Seconda vittoria consecutiva per la Globo Giulianova che fuori casa, sul parquet del Multieventi di San Marino, ha vinto al termine di una partita prolungatasi oltre i 40 minuti regolamentari. Il punteggio finale di 84-89, arrivato infatti dopo un tempo supplementare, dà merito ai giuliesi che hanno giocato una gara accorta. I sanmarinesi, giunti alla settima sconfitta consecutiva, sono stati avanti, seppur di poche lunghezze, nelle prima metà gara grazie a 20 punti della coppia Benzi-Zannoni, ma poi hanno subito il ritorno nel terzo periodo di una Globo più precisa, che avrebbe potuto vincere la gara già nei 40' regolamentari ma che nell'overtime non ha lasciato spazio ai locali. Nei giallorossi di coach Alessandrini ottime le prestazioni di Elia e Gallerini (20 punti a testa) e di un Travaglini, recuperato dopo il lungo infortunio.
La gara ha visto nei primi 15 minuti (21-14 al 10', 36-26 al 15') la predominanza che padroni di casa che trascinati da un ottimo Benzi hanno mostrato un attacco fluido e ben organizzato che ha creato qualche problema di troppo alla difesa della Globo. I giallorossi però da quel momento in poi si sbloccavano recuperando punto su punto fino a chiudere i primi 20' sotto di sole due lunghezze (41-39).
Al ritorno in campo dopo la pausa lunga la Globo Giulianova continuava come aveva finito il secondo quarto. Gallerini e soci infatti alzavano le percentuali offensive e miglioravano di molto in difesa. Protagonista assoluto del terzo periodo uno scatenato Elia che con 14 punti era il maggior artefice del parziale di 17-23 che mandava i giallorossi all'ultimo riposo sul +4 (58-62).
Nel quarto periodo le due squadre viaggiavano praticamente a braccetto fino alle ultime azioni (67-66 al 33', 70-71 al 37'). Con 18" sul cronometro la Globo ha avuto anche la possibilità di portare a casa anticipatamente i due punti in palio ma dalla lunetta Marzoli (16 punti ma solo 5/11 dalla linea delle carità) faceva 0/2 lasciando ad Agostini la possibilità del tiro-vittoria che però il lungo sanmarinese non concretizzava mandando le due squadre al supplementare.
Nell'overtime la Globo Giulianova scappava subito nel punteggio (81-85 al 42') era poi Sacripante che con due liberi sanciva in pratica la vittoria (81-89 al 44') prima della tripla di Benzi che fissava il punteggio finale sul 84-89.
Prossimo impegno di campionato per la Globo Giulianova, il 23 febbraio, in casa contro la formazione del BMR Reggio Emilia

DADO SAN MARINO - GLOBO GIULIANOVA 84-89 dts (parz 21-14, 41-39, 58-62, 75-75)

DADO SAN MARINO: Macina ne, Zannoni 10, Saccani 21, Marisi 2, Agostini 11, Cardinali 5, Casadei 7, Benzi 23, Zanotti 3, Polverelli 2. All.: Del Bianco.
GLOBO GIULIANOVA: Iagrosso 9, Pira 4, Cianella 3, Sacripante 5, Scarpetti ne, Papa ne, Marzoli 16, Travaglini 12, Elia 20, Gallerini 20. All: Alessandrini.