CALCIO

Serie A. Nuova tegola sul Pescara: dopo Quintero, anche Celik salta il Cagliari

Domenica all'Adriatico gara chiave in ottica salvezza senza diversi titolari

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1385

Serie A. Nuova tegola sul Pescara: dopo Quintero, anche Celik salta il Cagliari




PESCARA. Periodo decisamente no in fatto di infortuni in casa Pescara. Dopo lo stop forzato di Quintero, che salterà la gara interna col Cagliari per un guaio alla caviglia che lo terrà lontano dai campi per una decina di giorni, ieri pomeriggio nella consueta sgambata del giovedì si è fermato anche Celik. Il Nazionale Under 21 della Svezia ha accusato un risentimento muscolare al gemello della gamba sinistra. Nei prossimi giorni esami strumentali chiariranno prognosi ed eventuali tempi di recupero. Ovviamente Celik è in dubbio per la partita di domenica all'Adriatico con i sardi, nella quale mancheranno sicuramente anche Togni e Sforzini mentre resta da valutare Cosic, ancora a letto per un attacco febbrile.
Buone indicazioni comunque per il tecnico Cristiano Bergodi nell'amichevole del pomeriggio contro gli Allievi Nazionali. I biancazzurri sono andati in rete 9 volte con le doppiette di Sculli, Vukusic, Caprari, Caraglio e gol di Celik prima dell'infortunio.
Anche il Cagliari ad ogni modo dovrà rinunciare a 3 pedine fondamentali del proprio scacchiere tattico: out per squalifica infatti Astori, Conti e Dessena.
In dirittura d'arrivo intanto l'ingaggio dell'esperto difensore Per Kroldrup. Il centrale danese arriverà in Abruzzo l'inizio della prossima settimana per le visite mediche di rito ed una prima valutazione su condizioni fisiche dopo oltre 8 mesi di inattività precedute da un brutto infortunio al ginocchio. Kroldrup firmerà un contratto quadrimestrale con opzione di rinnovo per un altro anno in favore del Pescara e verrà ad infoltire un reparto numericamente e tecnicamente indebolito dopo il mercato di gennaio.
Sempre riguardo il mercato in entrata, nessuna novità infine per quanto riguarda l'ingaggio di Kasami dal Fulham, “bloccato” il 31 gennaio per i noti problemi legati al collegamento internet dell'Hotel milanese del calciomercato. 


Andrea Sacchini