Pallavolo Femminile. In B2 sorride solo la Dannunziana. Sconfitte per Casoli ed Arabona

In Serie C 16esima vittoria su altrettante partite per il Giulianova

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4102

Pallavolo Femminile. In B2 sorride solo la Dannunziana. Sconfitte per Casoli ed Arabona




PESCARA. Compleanno e successo per la Dannunziana AnnoZero Pescara, impegnata nel Campionato Nazionale di pallavolo femminile serie B2. Sul parquet ‘amico’ del Pala Elettra le ragazze del Presidente Vettraino festeggiano con un rotondo successo sul Pozzuoli i 18 anni di attività della compagine sportiva.
Il risultato finale di 3-0 (parziali set 18-25; 16-25; 15-25) racconta di una partita a senso unico, in cui il coach Simone Di Rocco, ad eccezione dell’opposto Marta Romano, ha fatto scendere in campo tutto il roster. Buona la prova della palleggiatrice Andrea Milivojevic; si conferma ad alti livello ed in un più che buono stato di forma la centrale Giulia Di Gregorio; in crescita il rendimento dell’attaccante Lucia Di Bacco.
La classifica vede la Dannunziana riprendersi il terzo posto. Prossimo impegno sempre in casa contro il CSA Group, un derby da vincere.
Proprio le ragazze di Casoli sono state sconfitte nel weekend in casa nettamente per 3-0 dal Mesagne Brindisi nella partita forse più importante dell'anno in chiave salvezza. Un ko inatteso quello del CSA Group che è incappata nella classica giornata storta sotto tutti i punti di vista. Parziali di 23-25, 20-25 e 23-25. La sconfitta lascia le casolane al terzultimo posto in classifica con 10 punti, a 5 lunghezze dalla quintultima piazza occupata dall'Arabona ed appunto dal Mesagne. Sabato 16 febbraio alle ore 18,00 derby quasi da ultima spiaggia per Casoli sul campo della Dannunziana Pescara.
Sconfitta anche per l'altra formazione abruzzese di serie B2. L'Arabona infatti è stata battuta sul difficile campo del Maglie per 3-1. Prova ad ogni modo di grande coraggio e carattere delle ragazze di Manoppello, che hanno messo a più riprese in difficoltà le più quotate avversarie. Maglie che sulla carta possiede una delle formazioni meglio attrezzate per il salto di categoria. Parziali di 25-18, 25-15, 26-28 e 25-22. L'Arabona resta con 15 punti in classifica al quintultimo posto in compagnia del Mesagne. Verosimilmente le 2 squadre, fino alla fine, si contenderanno l'ultimo posto salvezza per restare in B2. Prossimo incontro il 17 febbraio alle ore 18,00 a Cassano Irpino contro l'Acca Montella Avellino.
In serie C abruzzese la Gaglioti Giulianova sul parquet amico del Palacastrum passa l'esame Nuova Scuola Pallavolo Teramo e conserva il primo posto in classifica. La sedicesima giornata del Campionato Regionale di Pallavolo Femminile Serie C riserva, così, grandi emozioni per il team del Presidente Montese che nel derby contro la la squadra teramana di Aldo Coccioli si afferma al quinto set (25-16; 26-28; 25-8; 21-25; 15-11) e mantiene stretta la sua posizione in vetta alla classifica. Secondo posto per il Vivavolley Tortoreto che ha superato in casa 3-1 il Vestina.
Andrea Sacchini