Pallavolo. La Sieco Service Ortona perde 3-1 in casa del Potenza Picena

Non arrivano punti dopo il successo di domenica scorsa

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2790

Pallavolo. La Sieco Service Ortona perde 3-1 in casa del Potenza Picena




POTENZA PICENA. Dopo l'importante affermazione casalinga contro la Coserplast Matera, la Sieco Service Ortona non è riuscita a riconfermarsi in terra marchigiana, sul difficile campo del Potenza Picena. La Sieco si è arresa al Volley Potentino dopo quattro set che hanno evidenziato un'ottima prova dei padroni di casa. Tra le fila ortonesi, mattatore della serata ancora una volta è stato Leano Cetrullo con 22 punti a referto, ma buona è stata anche la prestazione del centrale Michele Simoni. Non una delle migliori prestazioni per gli Impavidi, che avrebbero potuto fare sicuramente qualcosa di più, ma va dato merito anche all'avversario che ha costruito un'ottima prestazione tra le mura amiche.
La cronaca. Coach Lanci tiene a riposo Lipparini per qualche noia fisica e schiera Lanci in cabina di regia, Cetrullo opposto, Sborgia e Simoni al centro, Muagututia e Di Meo schiacciatori, Zito libero. Risponde la squadra di casa del Potenza Picena con Miscio al palleggio, Muzio opposto, Tobaldi e Zamagni al centro, Zoltan e Mercorio schiacciatori, Bianchi libero. La B-Chem Golden Plast Potenza Picena inizia ottimamente l'incontro: al primo tempo tecnico i marchigiani sono già avanti +3 (8/5). Il vantaggio aumenta punto dopo punto, tanto che si arriva al secondo time-out tecnico con la B-Chem Golden Plast in vantaggio (16/8). Il set appare compromesso, ed infatti il Potenza Picena può festeggiare la vittoria del parziale (25/18).
Il secondo set inizia tra tanto equilibrio e, fra continui scambi, Zamagni mette a terra il punto del primo tempo tecnico (8/6). La partita è ricca di tensione da ambo le parti e, al secondo time-out tecnico, è ancora la formazione di casa a guidare il match (16/13). Al rientro in campo il muro su Cetrullo (17/13) costringe immediatamente Lanci a richiamare di nuovo a raccolta la sua squadra. Ma la B-Chem Golden Plast Potenza Picena scappa via, un allungo che risulta decisivo per le sorti del set, che si chiude (25/17).
Il terzo parziale vede la Sieco reagire: gli Impavidi conquistano un break che li porta sul 5/8 al primo tempo tecnico. Ortona, spinta dal suo pubblico accorso per questa vicina trasferta, fa la partita in questo parziale. Coach Graziosi chiama un time-out discrezionale (7/12), ma al secondo tempo tecnico è +4 Sieco (12/16). Tuttavia i potentini non demordono e trovano la via del pareggio (19/19). Coach Lanci chiama un time out, ma al rientro è ancora la B-Chem Golden Plast Potenza Picena a trovare il punto che la porta sul 20/19. Tante emozioni in questo finale di set, con i marchigiani che trovano un vantaggio di tre lunghezze (23/20), prima del nuovo mini break Impavida (23/23). Si va ai vantaggi, dove l'ace di Simoni chiude definitivamente il parziale in favore della Sieco (25/27).
Nel quarto set la B-Chem Golden Plast riprende in mano le redini del gioco: i due tempi tecnici sono caratterizzati dal vantaggio del Volley Potentino (8/4-16/13). La Sieco non trova spazio per il recupero, di fronte ad un Potenza Picena attento a limitare gli attacchi di Cetrullo e compagni. Il set si chiude nuovamente in favore della squadra di casa (25/21), che si aggiudica così i tre punti.
Dopo questa sconfitta, si guarda già avanti alla prossima partita, quando al Palasport di via Papa Giovanni XXIII arriverà il Loreto fanalino di coda. Da sottolineare, per concludere, il calore della tifoseria Impavida, accorsa numerosa da Ortona per questa trasferta, che non ha mai smesso di incitare la squadra.
La partita, ripresa dalle telecamere di Rai Sport 1, potrà essere seguita in differita martedì alle ore 20:25.

B-CHEM GOLDEN PLAST POTENZA PICENA - SIECO SERVICE ORTONA 3-1 (25/18-25/17-25/27-25/21)

B-CHEM GOLDEN PLAST POTENZA PICENA: Bianchi (L), Zamponi n.e., Mercorio 22, Muzio 22, Zoltan 14, Della Corte 1, Zampetti n.e., Tobaldi 5, Zamagni 11, Benaglia n.e., Cecato 1, Miscio.
SIECO SERVICE ORTONA: Pappadà n.e., Zito (L), Cetrullo 22, Muagututia 7, Scio n.e., Di Meo 7, Lipparini n.e., Orsini n.e., Simoni 11, Guidone, Sborgia 6, Lapacciana n.e., Lanci 1.