Rugby. Weekend di campionato difficile per L'Aquila e Gran Sasso

Neroverdi sabato in casa col Crociati Parma. Gran Sasso di scena domenica a Napoli

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1219

Rugby. Weekend di campionato difficile per L'Aquila e Gran Sasso


L'AQUILA. Archiviata la parentesi del Trofeo Eccellenza si torna al Fattori per l’undicesima giornata del massimo campionato italiano: i neroverdi ricevono la formazione emiliana dei Crociati Parma. Match decisivo, quindi, dal momento che gli ospiti occupano l’ultima posizione della classifica, ad una sola lunghezza dai padroni di casa.
“Abbiamo sfruttato come dovevamo gli ultimi tre incontri del Trofeo Eccellenza: siamo riusciti a recuperare la gran parte dei giocatori della rosa, - (eccezione importante quella del prima linea Antonio Brandolini: l’infortunio al braccio lo terrà lontano dal campo fino al termine della stagione) – abbiamo acquisito maggiore sicurezza, e riscontrato la crescita della nostra performance. Sono tutti elementi positivi che hanno ben influenzato l’allenamento di questa settimana, caratterizzato da molta concentrazione. Siamo consapevoli dell’importanza di questa partita, importanza che accomuna entrambe le formazioni ad un solo punto di distanza nella parte bassa della classifica. Abbiamo molto rispetto per la formazione dei Crociati: hanno un buon pacchetto di mischia e, naturalmente, come noi, anche loro cercheranno di sfruttare al meglio questa occasione offerta dal calendario. Da parte nostra c’è tanta voglia di giocare e, soprattutto, di farlo al meglio, mettendo in pratica i benefici della prestazione in continua crescita ed evoluzione” – ha commentato il Director of Rugby Andy Key.
La formazione: Falsaperla M., Robinson, Cocagi, Lorenzetti, Di Massimo; Falsaperla L., Santavicca; Turner, Zaffiri, Cialone; Vaggi, Wilson; Cafaro, Subrizi, Milani.
A disposizione: Cocchiaro, Rotilio, Colaiuda, Fiore, Lofrese, Callori, Paolucci, Del Pinto.
Intanto per quanto riguarda il mercato il club aquilano ha raggiunto l’accordo con il prima linea Dario Bordonaro, giovane pilone siciliano proveniente dal San Gregorio Catania. Arrivato oggi in città, Bordonaro sarà a disposizione del gruppo degli Avanti, guidati da Gigi Milani, non appena espletate le visite mediche di routine.

GRAN SASSO DOMENICA DI SCENA A NAPOLI
Ennesimo match di alta classifica invece per la Gran Sasso Rugby. Dopo il rinvio per impraticabilità del campo della gara contro il Colleferro prevista per domenica scorsa, la capolista del girone 4 di serie B affronterà in trasferta la Partenope Napoli, sesta in classifica a quota 27 punti.
La compagine campana, dalla storia blasonata (nel palmarès due scudetti conquistati negli anni sessanta), ospiterà la Gran Sasso dopo il brutto stop di domenica scorsa a Roma contro il Cus.
Di contro la squadra della Presidente Micheli per ora può guardare dall'alto tutti, forte del vantaggio di otto punti sul Benevento secondo in classifica. La settimana di stop forzato è servita al coach Pierpaolo Rotilio per sperimentare nuove soluzioni in campo e recuperare alcuni degli infortunati indisponibili nelle partite scorse.
Appuntamento dunque domenica al “Collana” di Napoli con fischio di inizio alle 14.30 del sig. Tomò di Albano Laziale.