Pallamano. In serie A1 vincono Teramo e Città Sant'Angelo. Ko il Cus Chieti

Teramani al terzo posto in classifica

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1509

Pallamano. In serie A1 vincono Teramo e Città Sant'Angelo. Ko il Cus Chieti


ABRUZZO. Dodicesima vittoria su altrettante gare giocate per la Junior Fasano, ancora capolista dopo il netto 38-23 (p.t. 18-14) con cui viene superato il CUS Chieti nel 13^ turno. La vittoria permette a Giannoccaro e compagni di mantenere a tre punti di distanza il PlanetWin365 Conversano, che comunque ottiene un bel successo, col risultato finale di 31-24 (p.t. 14-13) nel derby giocato al Pala San Giacomo contro il Putignano. Da una parte, dunque, i 36 punti del Fasano e dall’altra i 33 del Conversano.
Dietro alle due pugliesi, la TeknoElettronica Teramo: vittoria numero otto per i ragazzi di Marcello Fonti, bravi a superare la Lazio; i gol di Milosevic, miglior realizzatore della Serie A Maschile, permettono alla squadra abruzzese di portarsi in vantaggio già dopo i primi 30′ (p.t. 20-11) e di chiudere la contesa sul 32-26. Sono 25 i punti del Teramo, due in più della Semat Fondi. Che vince in casa del CUS Palermo, in un match che termina 25-32 e in cui Djordjievic, Molineri e D’Ettore segnano più di tutti, sei reti ciascuno.
Oltre a quella del Fondi, è del Città Sant’Angelo l’altra vittoria in trasferta del Girone C. Per gli abruzzesi giunge il sesto successo in campionato, stavolta in casa del Geoter Gaeta. Ospiti bravi a chiudere in vantaggio la prima frazione, con quattro reti in più dei padroni di casa (p.t. 13-17). Nella ripresa il divario tra le due compagini aumenta, con il Città Sant’Angelo trascinato dalle reti di D’Arcangelo, nove al termine della contesa: 31-37 il risultato che chiude l’incontro. Di seguito i tabellini, tratti dal sito ufficiale della federazione pallamano (figh.it).

GEOTER GAETA – CITTA' S. ANGELO 31-37 (p.t. 13-17)

GEOTER GAETA: Laferlita, Amendolagine, Cienzo, Marciano 2, Matarazzo, Fritegotto 3, Antonio 5, Onelli 5, Panariello M. 6, Antetomaso 1, Panariello V. 2, Ponticella 2, Bettini 5, Martino. All: Paolo Bettini
CITTA' SANT'ANGELO: Giansante, Facchini 2, Presutti 7, Menna 7, Manuel Gabriele 2, Florindi, D’Arcangelo 9, Zacchini 2, Collevecchio, Ciarrocchi, Rigante 8, Mariotti. All: Milan Milosevic
Arbitri: Fato – Guarini

JUNIOR FASANO – C.U.S. CHIETI 38-23 (p.t. 18-14)

JUNIOR FASANO: Vitti 1, Marino, De Santis P, Giannoccaro 14, Sirsi, Messina 1, Cedro, De Santis L. 2, Beharevic 4, Pignatelli 2, Fanizza 3, Tumbarello 5, Ostuni 1, Rubino 5. All: Francesco Ancona
CUS CHIETI: Anzaldo, Giampietro 6, Viola, Paolucci, Pieragostino 6, Kankaras 3, Rapposelli, Savini A. 1, Savini M. 1, Colaprete, Seca, Milia 1, Giuffrida 5. All: Silvano Seca
Arbitri: Cardone – Cardone

TEKNOELETTRONICA TERAMO – LAZIO 32-26 (p.t. 20-11)

TEKNOELETTRONICA TERAMO: Di Marcello M, Leodori 2, Barbuti 3, Milosevic 10, Santucci 1, Murri 5, Lodato, Vaccaro 6, Cordoni, Di Giandomenico, Angeletti, Viscovich 4, Marano 1, Di Marcello P. All: Marcello Fonti.
LAZIO: Mannocci, Dovere, Pannelli 3, Paolone 3, Langiano 1, Biader, D’Angelo 4, Cenci, Geretto 2, Pagano 3, Mastrodascio, Truffini 10. All: Giuseppe Langiano
Arbitri: Coletta – Pinto.

CLASSIFICA

Junior Fasano 36 pti, PlanetWin365 Conversano 33, TeknoElettronica Teramo 25, Semat Fondi 23, Intini Noci 22, Città Sant’Angelo 18, Geoter Gaeta 11, CUS Palermo 9, CUS Chieti 9, Lazio 6, Putignano 3.