SERIE B

Virtus Lanciano. Sul taccuino del Ds Leone ci sono Zizzari, Del Prete e Ciaramitaro

Ritiro di Galatina concluso, da oggi si lavora in città in vista del match di Varese

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1499

Virtus Lanciano. Sul taccuino del Ds Leone ci sono Zizzari, Del Prete e Ciaramitaro

LANCIANO. Si è concluso il ritiro di Galatina per la Virtus, che ha lasciato la Puglia ieri per fare ritorno a Lanciano in vista della ripresa del campionato il 26 gennaio a Varese. Per il tecnico Carmine Gautieri buone risposte dal gruppo soprattutto per quanto riguarda le condizioni fisiche, con quasi tutti i giocatori che hanno partecipato al ritiro senza particolari infortuni.
Buone notizie anche dal neo acquisto Piccolo, giusto la settimana scorsa dal Livorno, che lentamente sta entrando negli schemi del mister frentano. Ieri nell'ultima seduta solo terapie per Mammarella e Di Cecco mentre Falcone si è fermato a scopo precauzionale. La ripresa degli allenamenti in città è fissata per questo pomeriggio alle 15.
Nonostante la priorità in casa Virtus sia quella di preparare al meglio la ripresa del campionato, il Ds Leone è alla continua caccia di elementi che possano far comodo ai rossoneri.
Nelle ultime ore si è fatta strada l'ipotesi Zizzari, svincolato dopo aver rescisso ad Ottobre con la Reggina, inseguito da diversi sodalizi di Prima e Seconda Divisione. L'attaccante ex Pescara però tornerebbe ben volentieri in Abruzzo per tentare una nuova avventura in serie B.
Per il resto la Virtus è sempre alla caccia di un centrocampista e di un difensore di fascia. Sul taccuino di Luca Leone è finito il modenese Maurizio Ciaramitaro, mediano dalla vasta esperienza in cadetteria, sul quale è fortissimo l'interessamento del Cesena.
Per il ruolo di terzino si pensa ad un gradito ritorno, quello di Lorenzo Del Prete attualmente sotto contratto con il Novara. Anche per lui la concorrenza è piuttosto agguerrita.
Priva di fondamento almeno per il momento la voce che accostava la punta Jonathas al Lanciano, nonostante la grande concorrenza in attacco nel Pescara.
Attivo anche il mercato in uscita dove si cercherà di piazzare, per stessa ammissione del Direttore Sportivo, tutti quei giocatori e giovani fin qui poco impiegati da Gautieri. Gouano e Bacchetti nei giorni scorsi hanno già lasciato l'Abruzzo ed a breve potrebbero essere seguiti da
Per quanto riguarda il match di campionato di Varese, non prenderanno parte all'incontro Aquilanti e Di Cecco, squalificati dal giudice sportivo. Un problema per Gautieri che avrà però parecchio tempo per decidere sostituti.

Andrea Sacchini