ABRUZZO

Rugby. Weekend di campionato importante per L'Aquila e Gran Sasso

In Eccellenza i neroverdi cercano punti per proseguire la corsa salvezza

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1226

Rugby. Weekend di campionato importante per L'Aquila e Gran Sasso

(Foto S. Laglia)

L'AQUILA. Con inizio anticipato alle 14.30 sabato i neroverdi ricevono al Fattori il Rugby Reggio: il match, valido per la quinta giornata del Trofeo Eccellenza, darà il via al tris di incontri, della competizione ex Coppa Italia, che vedrà impegnato il club aquilano nei prossimi sette giorni. Dopo il Rugby Reggio, infatti, mercoledì 16 gennaio, ancora sul prato del comunale, sarà la volta del recupero con la Mantovani Lazio (la quarta giornata, in programma l’8 dicembre, che non si disputò a causa del terreno ghiacciato), per concludere poi il Trofeo Eccellenza andando a disputare l’ultimo turno sul campo romano delle Fiamme Oro, sabato 19 gennaio.
“Sarà una settima impegnativa da sfruttare al meglio per recuperare ancora qualche giocatore non del tutto ristabilito e per dare spazio ai più giovani non sempre schierati in campionato. Sarà importante, poi, utilizzare gli impegni di Coppa per migliorare il gioco, soprattutto dal punto di vista della disciplina, nota dolente degli ultimi incontri di campionato. Sabato inizieremo con il Rugby Reggio: guardando all’impegno e alla determinazione mostrata dai ragazzi in questi giorni di preparazione mi aspetto una buona prestazione da parte loro; l’auspicio, naturalmente, è quello di ripetere il risultato dell’andata (14 – 23 per i neroverdi fuori casa) ed ottenere così una tanto desiderata vittoria sul prato del Fattori” – ha dichiarato il tecnico aquilano Umberto Lorenzetti.
L'Aquila Rugby scenderà in campo con la seguente formazione: Robinson, Paolucci, Cocagi, Di Massimo; Falsaperla L., Fidanza; Turner, Zaffiri, Di Cicco; Fiore, Wilson; Cafaro, Cocchiaro, Milani. A disposizione: Conti, Subrizi, Rotilio, Cialone, Callori, Falsaperla M., Sebastiani G.
Domenica 13 gennaio invece prima partita dell'anno solare e ultima del girone di andata per la Gran Sasso Rugby, capolista del girone 4 nel Campionato Nazionale di Serie B. Al campo sportivo di Paganica, dalle ore 14.30, i grigiorossi scenderanno in campo contro il Centumcellae Civitavecchia Rugby. Arbitrerà il Sig. Paterniani di Pesaro.
La squadra allenata dal tecnico Pierpaolo Rotilio si appresta dunque a terminare il giro di boa del campionato con in tasca il titolo di campione d'inverno, conquistato prima dello stop natalizio. L'attenzione dei padroni di casa sarà comunque alta, vista la crescita delle ultime settimane dei laziali del Civitavecchia che, dopo la prima vittoria in campionato a Roma contro il Primavera, hanno dato filo da torcere anche al Benevento, seconda forza del campionato, perdendo soltanto di misura in terra campana. Si tratta di un esordio assoluto tra due squadre che non si sono mai incontrate.