SPORT

Sci alpino, a Campo Felice torna l’Orsello Cup

Testimonial d’eccezione l’attore Ettore Bassi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1999

Sci alpino, a Campo Felice torna l’Orsello Cup

Ettore Bassi

CAMPO FELICE. Venerdì, sabato e domenica le piste di Campo Felice ospiteranno l’Orsello Cup di sci alpino manifestazione aperta a tutti i tesserati FISI ed a tutte le categorie maschili e femminili.
Organizzata dallo Sci Club Orsello in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio – Sardegna della FISI, l’attesa manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, richiamerà numerosi sciatori essendo il primo appuntamento agonistico ufficiale della nuova stagione agonistica del Centro Italia. «L’edizione 2012 dell’Orsello Cup ha visto complessivamente la partecipazione di ben 445 atleti, di cui 125 nello slalom speciale e 320 nel gigante, per un totale di 41 sci club» ha ricordato Andrea Ruggeri, amministratore BMS e promoter dell’evento. La manifestazione che si avvale del supporto tecnico della stazione di sport invernali di Campo Felice è valida come seconda tappa del IV Trofeo Nordica Junior Race e rappresenta un test probante nell’immediata vigilia del Trofeo Interappenninico.
La grossa novità dell’edizione 2013 della manifestazione organizzata dallo Sci Club dei Ruggeri è rappresentata dal super gigante (categorie ragazzi e allievi) che aprirà venerdì mattina la tre giorni abruzzese. Si replicherà sabato mattina con il gigante. Domenica gran finale con lo slalom speciale. Entrambe le prove sono aperte a tutte le categorie.
Ospite d’eccezione sarà l’attore Ettore Bassi reso famoso dalla fiction televisiva Carabinieri e ora protagonista della popolare serie televisiva il Commissario Rex. Grande sportivo l’attore barese è un autentico appassionato delle corse di automobilismo dove ha fatto registrare ottimi risultati nel Campionato Europeo ed Italiano di Velocità di Montagna. Ma anche lo sci è un altro pallino fisso di Bassi che appena può vola sulle piste innevate. E sarà proprio l’artista barese l’apripista del gigante di sabato mattina. Un’occasione irripetibile per i fans dell’attore barese che potranno vederlo scendere sugli sci e soprattutto festeggiarlo nell’apposita area di arrivo del gigante dove si tratterrà fino alle premiazioni.
Anche il presidente del CLS Nicola Tropea ha sottolineato l’importanza dell’evento: «I Fratelli Lallini hanno lavorato con grande impegno per il rilancio di questa importante località sciistica che è tornata ad ospitare manifestazioni di un certo prestigio. Ringrazio pertanto la società che ha messo a disposizione gli impianti, lo sci club organizzatore e tutti coloro che si stanno adoperando alla realizzazione della competizione».
L’Orsello Cup come di consueto godrà del patrocinio della Provincia di Roma, del Comitato Regionale del CONI, dei Comuni di Lucoli e di Rocca di Cambio e di Procasamaina. Durante la tre giorni di gare sarà allestita un'apposita area animazione alla base della seggiovia Campo Felice, con musica, intrattenimento e gadget.