Rugby. Altra sconfitta per il Vasto 32-5 a Pescara

Sconfitta anche per l'Under 20 vastese

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1309

vasto rugby


VASTO. È un’altra domenica da archiviare nel più breve tempo possibile per il Vasto Rugby, nettamente sconfitto sia con la prima squadra che con la giovanile nel doppio confronto con l’Old Pescara. Se l’under 20 mostra qualche miglioramento e chiude con onore per 32-5, la formazione seniores cede di schianto nel secondo tempo e rimane all’asciutto per punti segnati, con una severa sconfitta per 49-0.
Entrambe le gare si sono disputate nonostante un vento fortissimo che spirava sul campo del Circolo Tennis di San Salvo Marina e un clima rigido da battere i denti. I ragazzi dell’under 20 ci hanno messo un po’ prima di entrare in partita e nella prima frazione hanno sofferto il vento contrario. Nella ripresa invece si sono gettati avanti e sono riusciti a marcare una meta, anche in questa occasione, dopo quella di una settimana fa, con il terza linea Michele Notarangelo.
Peggio è andata alla formazione di serie C regionale, pesantemente sconfitta dai pescaresi. Nella prima frazione giocata con vento a favore, i ragazzi del presidente D’Onofrio hanno tenuto bene il campo sfiorando in due occasioni la massima segnatura, arrivando in un caso a pochi centimetri dalla meta con Bibbò. Ma nonostante le buone azioni offensive, sono stati gli ospiti più cinici e bravi a segnare due mete. Nella ripresa il crollo totale: gli Arciglioni si sono arresi subendo una meta dopo l’altra fra lo sconforto generale e chiudendo con nove mete al passivo e un finale di 49-0.