BASKET

La Globo Giulianova vince 72-62 a Reggio Emilia

Prestazione convincente del cinque giuliese

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

776

La Globo Giulianova vince 72-62 a Reggio Emilia

REGGIO EMILIA. Una Globo Giulianova tutta cuore e grinta, è riuscita nell'impresa di battere a domicilio l'ostico BMR Reggio Emilia che divideva con i giallorossi la stessa posizione in classifica. Il punteggio finale di 62-72 è arrivato dopo una gara che i ragazzi di coach Alessandrini hanno affrontato con molto acume tattico, non lasciando far scappare Reggio Emilia nella prima parte di partita e sfoderando una bella prestazione corale nei secondi 20' di gioco.
I giallorossi giuliesi, privi di Conti out per tutta la stagione a causa della rottura del tendine di achille, hanno lanciato in quintetto Sacripante, Pappacena ed il bomber Gallerini come esterni, Iagrosso e Travaglini sotto canestro. Nei primi venti minuti di gioco la Globo, dovendo anche far fronte a rotazioni risicate all'osso, è riuscita a controllare le sfuriate offensive dei padroni di casa che guidati dai due Iori, Francesco ed Andrea, riuscivano solo ad accumulare un vantaggio risicato (17-14 al 7', 31-29 al 16') che solo in una occasione avrebbe toccato i sei punti (37-31 al 19').
Nelle seconda metà gara coach Alessandrini ordinava la "zona" e mossa si rivelava quella vincente. Dopo un paio di minuti di "assestamento" (41-36 al 32'), i giallorossi, con il terzetto Pappacena, Gallerini e Iagrosso sugli scudi, iniziavano a macinare pallacanestro, prima impattando sul 41-41 e poi allungando nel punteggio fino al 46-49 che chiudeva il terzo periodo di gioco.
Anche nell'ultimo parziale la Globo Giulianova non cambiava tipo di difesa. La "Zona" infatti dava più equilibrio ed i giuliesi ne beneficiavano sia a rimbalzo (36 a 39) ma soprattutto in attacco, trovando più spesso canestri in contropiede e tiri aperti con più altra percentuale. La Globo dopo essere andata all'ultimo mini-riposo sul +3 allungava fino a portarsi sul +6 (56-62 al 35') ed era brava a gestire il vantaggio fino al 62-72 che chiudeva la gara ottenendo così anche la prima vittoria stagionale lontano dal parquet del PalaCastrum.
Prossima partita per la Globo Giulianova, sabato prossimo in casa contro il forte Porto Sant'Elpidio.

BMR REGGIO EMILIA - GLOBO GIULIANOVA 62-72 (21-17, 37-32, 46-49)

Bmr Reggio Emilia: Grisanti 3, Montantari 11, Pezzi 7, Iori F. 13, Astolfi 7, Iori A. 19, Garofoli 2, Ganapini, Nasi ne, Spaggiari ne. All: Volpato.
Globo Giulianova: Pappacena 19, Iagrosso 18, Gallerini 19, Sacripante 8, Travaglini 7, Pira 1, Cianella ne, Di Luca ne, Papa ne, Di Bella ne. All: Alessandrini.