RUGBY

Ancora una sconfitta per l'Avezzano: 26-9 col Vicenza

Abruzzesi sempre più ultimi in classifica

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1116

rugby

AVEZZANO. Ancora una sconfitta casalinga per l’Autosonia Avezzano Rugby, che perde contro il Vicenza per 26 a 9. La formazione veneta conquista anche il punto di bonus, mentre gli abruzzesi rimangono in coda alla classifica della Serie A2.
I marsicani andavano in vantaggio al 3’ con un calcio di punizione di Thomsen (3-0) e nei minuti iniziali del primo tempo riuscivano a contrastare abbastanza bene gli attacchi della formazione ospite, che però andava in meta al 18’ con l’estremo Doglioli (3-5). Al 20’ un altro calcio di Thomsen riportava in vantaggio i padroni di casa (6-5), ma al 30’ l’Avezzano rimaneva in inferiorità numerica per l’espulsione temporanea di Guardiano e al 33’ i veneti ne approfittavano mettendo a segno la seconda meta con Cenghialta, che finalizzava la spinta del pacchetto di mischia.
Al 4’ della ripresa l’arbitro estraeva un cartellino giallo anche nei confronti di Doglioli per fallo su Thomsen lanciato in meta e il sudafricano centrava il terzo calcio di punizione (9-12). Fino a questo punto la partita rimaneva in equilibrio, ma l’Avezzano non riusciva a sfruttare la superiorità numerica, mentre gli ospiti riuscivano a bloccare le azioni offensive dell’Avezzano. Nei dieci minuti finali la formazione vicentina metteva a segno altre due mete che chiudevano il match: al 27’ con Cenghialta, sempre su spinta della mischia e al 34’ con il centro Herenu, che riusciva a bucare la difesa marsicana e a depositare l’ovale al centro dei pali.
Nelle prossime due settimane è prevista una pausa per i test match dell’Italia contro la Nuova Zelanda (il 17 novembre a Roma) e l’Australia (il 24 novembre a Firenze) e l’Avezzano tornerà in campo, sempre tra le mura amiche, il 2 dicembre contro il Cus Padova.

AUTOSONIA AVEZZANO RUGBY – RANGERS VICENZA 9- 26 (p.t. 06-12)

AVEZZANO: Thomsen, Taccone (31’ s.t. Colaiuda), Betetto, Babbo, Guardiano, Lanciotti R. (28’ s.t. Di Buccio), Babbo, Babbo M., De Luca (28’ s.t. Leoni), Farina, Babbo G. (28’ s.t. Errico), Becattini, Mercurio (28’ Silvano), Cofini, Di Cintio (28’ Lanciotti S.), Burca (15’ s.t. Bonomo), Venditti (15 s.t. Crucitti). All. Carlo Pratichetti.
VICENZA: Doglioli, Marchiori, Herenu, Gastaldo, Iotti (35’ s.t. Buonuomo), Pavin (37’ s.t. Tonello F.), Masi, Pellizzari (16’ s.t. Tonello E.), Cenghialta, Torreggiani, Nicoli (1’ s.t. Fracca), Rizzo, Mazzini, Barbato, Dolcetto (16’ Furegon 40 s.t. Pogni)). A disposizione: Gnata, Traverso. All. Matteo Piovene.
MARCATORI: I tempo: 3’ c.p. Thomsen (3-0), 18’ m. Doglioli n.t. (3-5), 20’ c.p. Thomsen (6-5), 33’ m. Cenghialta tr. Doglioli (06-12). II tempo: 5’ c.p. Thomsen (09-12), 27’ m. Cenghialta tr. Doglioli (9-19), 34’ m. Herenu tr. Doglioli (9-26).
CARTELLINI: al 30’ p.t. giallo per Guardiano, 4’ s.t. giallo per Doglioli, 40’ s.t. per Fracca e Cofini.
PUNTI CONQUISTATI: Avezzano 0, Vicenza 5.
SPETTATORI: 250 circa.

SERIE A – GIRONE 2 – VI TURNO – 11.11.2012

Rugby Paese - Novaco Amatori Rugby Alghero 15 – 19 (1-4)
C.U.S. Padova Rugby - Rugby Colorno 08 – 07 (4-1)
Avezzano Rugby - Rangers Rugby Vicenza 09 – 26 (0-5)
Amatori Rugby Capoterra - Rugby Club Valpolicella 43 – 13 (5-0)
Amatori Parma Rugby - Amatori Rugby Badia 16 – 13 (4-1)
Cus Torino Rugby - Club Amatori Sport Catania (Rinviata al 3 Febbraio 2013)

CLASSIFICA: Rugby Colorno punti 20; Cus Torino e Vicenza punti 19;
Badia punti 15; Amatori Catania punti 14; Valpolicella e Alghero punti
13; Capoterra punti 12; Paese punti 11; Cus Padova punti 10; Amatori
Parma punti 9; Avezzano punti 4.

PROSSIMO TURNO - DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

Amatori Alghero – Cus Torino
Colorno – Paese
Avezzano – Cus Padova
Rugby Badia – Amatori Catania
Vicenza – Capoterra
Valpolicella – Amatori Parma