BASKET

Sospesa per irregolarità del campo Scauri-Roseto Sharks

Si attende il verdetto arbitrale

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1214

 Sospesa per irregolarità del campo Scauri-Roseto Sharks

SCAURI. A 7 minuti e 52 secondi dal termine del secondo quarto di Scauri - Roseto, la coppia arbitrale ha deciso di sospendere l'incontro, a causa dell'irregolarità del campo di gioco. Pare, infatti, che il parquet del PalaBorrelli, per via dell'altro tasso di umidità presente sul fondo, stesse facendo scivolare in maniera esagerata tutti i giocatori in campo, arbitri compresi, i quali, dopo 12 minuti di gara, pressapoco, hanno optato per interrompere questa 6° di campionato. Per onor di cronaca, c'è da annoverare l'ottimo avvio della Mec-Energy, la quale, grazie all'ispirata coppia Petrucci-Leo, si era portata in avanti fin dalle primissime azioni (5-13 dopo 3'). I padroni di casa, facendo leva sulle conclusioni di Genovese, erano riusciti a rimanere in scia, anche se Roseto, al termine dei primi 10', era tornata in panchina per il primo mini intervallo avanti di 11 lunghezze (16-27). Tornate in campo le squadre, come già scritto, gli arbitri Balducci Giuseppe e Gagno Gabriele hanno preso la decisione finale di sospendere l'incontro. Al momento, non c'è ancora nessuna ufficialità legata alle decisioni finali che dovrebbero, sulla carta, spettare agli arbitri. Ovviamente, non tarderanno continui aggiornamenti in merito al verdetto finale.