BASKET

Sconfitta di misura 71-69 a Bologna per la Globo Giulianova

Domenica giuliesi col San Marino

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1011

Sconfitta di misura 71-69 a Bologna per la Globo Giulianova

BOLOGNA. La Globo Giulianova non è riuscita a bissare la vittoria di sabato scorso, cedendo l'onore delle armi sul parquet di Bologna nella partita che l'ha vista affrontare il forte Castiglione Murri, non a caso primo in classifica. La gara terminata sul punteggio di 71-69 per i padroni di casa ha visto le due squadre procedere a braccetto per quasi tutti i 40' gioco e solo nelle ultime azioni i bolognesi hanno preso il sopravvento, nonostante un Gallerini, tra le fila giallorosse, in autentica serata di grazia e autore di ben 31 punti. La formazione giuliese che ha dimostrato per tutti i 40' di gioco di poter vincere la partita è mancata a rimbalzo, concedendo un saldo di +17 ai bolognesi (45-28) ed ha ottenuto poco dalla panchina, in una partita dove qualche errore in meno, alle fine avrebbe potuto fare la differenza.
Prima della palla a due iniziale, è stato osserva un minuto di silenzio per ricordare Paolo Troncarelli, ex vice presidente FIP, recentemente scomparso.
Coach Alessandrini iniziava la gara con Sacripante e Pappacena come esterni, Gallerini ala e sotto canestro la coppia Conti-Travaglini. In casa Castiglione Murri invece con Mini, in tribuna, coach Corretto, schierava tra i cinque dello "starting five" Chiarini insieme a Riguzzi, Beccari, Iattoni ed Albertini. Subito Travaglini segnava il canestro dello 0-2, ma il Castiglione Murri prontamente rispondeva con un parziale di 6-0 (6-2 al 2'30"). La partita procedeva a strappi. I padroni di casa allungavano sul 19-13 e la Globo, trascinata da Gallerini, ricuciva il divario (19-17), prima della tripla di Riguzzi che regalava in chiusura di primo quarto il +5 (22-17) ai bolognesi.
Nel secondo quarto dopo un canestro di Gallerini, i padroni di casa guidati da Albertini e Lugli allungavano nel punteggio e con un parziale di 12-6 si portavano, al 16' di gioco, al massimo vantaggio (34-23). In casa Globo era però la serata di Gallerini, l'esterno giuliese recuperava un pallone fondamentale e con 7 punti in rapida successione, guidava la rimonta giallorossa che culminava sul 34-34 grazie a due liberi di un ottimo Sacripante. Ancora due liberi del play giuliese mantenevano la Globo in contatto (37-36), prima del canestro da sotto di Raguzzi che portava i padroni di casa, al riposo lungo, sul +3 (39-36).
Nel terzo quarto era ancora una volta Travaglini a segnare il primo canestro (39-38 al 31'), poi era botta e risposta tra le due formazioni, con Castiglione Murri e Globo che si sorpassavano a vicenda. Conti segnava il canestro del sorpasso (43-45), poi Lugli con una tripla riportava avanti i padroni di casa prima sul 46-45 e dopo impattando sul 47-47, rispondendo al canestro di Pira. I padroni di casa, sfruttando un paio di ingenuità giuliesi allungavano fino al +4 (51-47 al 27'). Gli ultimi 3 minuti erano però completamente di marca Globo. Gallerini continuava a martellare il canestro da ogni posizione e Iagrosso, con una tripla, regalava ai suoi il vantaggio a fino quarto (51-53).
Il quarto periodo, come i dieci minuti precedenti, era un turbinio di emozioni. Lugli colpiva dalla lunga e poi rubava palla per andare a segnare il canestro del 58-53 ma la Globo non mollava, rimanendo sempre ad un solo possesso di distanza (68-65). Conti, buona la sua partita, segnava dall'arco la tripla per portava i giallorossi giuliesi alla parità quando mancavano sessanta secondi alla fine della gara (68-68 al 39'). L'ultimo minuto era al cardiopalmo: Lugli e Chiarini, dalla lunetta, portavano il Castiglione Murri avanti di 3 (71-68). Gallerini nel capovolgimento di fronte, sbagliava la tripla della parità e successivamente Sacripante faceva solo uno su due dalla lunetta, non riuscendo così a raggiungere la parità. Il punteggio alla fine diceva 71-69 in favore della formazione locale, che conquistava così il suo quarto successo in campionato.
Prossima partita per la Globo Giulianova, sabato prossimo in casa, contro San Marino.

CASTIGLIONE MURRI BOLOGNA - GLOBO GIULIANOVA 71-69 (19-17, 39-36, 51-53)

CASTIGLIONE MURRI BOLOGNA: ALbertini 16, Iattoni 17, Beccari 4, Chiarini 7, Riguzzi 7, Lugli 18, Mazzoli 2, Verdi, Ventura, Gandolfi ne. All: Marco Carretto.
GLOBO GIULIANOVA: Pappacena 4, Marinucci, Travaglini 15, Gallerini 17, Conti 12, Cianella 11, Sacripante 10, Iagrosso 6, Papa ne, Marinucci ne, Pira 2. All: Alessandrini.
ARBITRI: Di Napoli Armando, Fontanini Pietro.