A2

Pallavolo. La Sieco Service Ortona vince e vola in testa alla classifica

Conad Reggio Emilia sconfitto 3 a 1

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

905

Pallavolo. La Sieco Service Ortona vince e vola in testa alla classifica
ORTONA. La Sieco continua a stupire e vince la terza partita su tre gare di campionato disputate, dimostrandosi ancora una volta un avversario ostico per qualsiasi squadra.

 Per di più questa sera la squadra di coach Lanci può godersi il primato in classifica generale, condiviso con Sora.
In un Palasport sempre più affollato di tifosi, scatenati e festosi dal primo all'ultimo punto, la Sieco batte la Conad Reggio Emilia 3-1 (25/20-25/17-23/25-25/22), dimostrando di essere la sorpresa di questo avvio di stagione del campionato di serie A2.
Coach Lanci manda in campo la formazione tipo con Lanci in regia, Cetrullo sulla sua diagonale, Muagututia e Lipparini schiacciatori, Sborgia e Simoni centrali, Zito libero.
La Conad di coach Cantagalli risponde con Orduna al palleggio, Pellegrino opposto, Grassano e Barbareschi schiacciatori, Luppi e Curti al centro, Goi libero. Il primo set è molto equilibrato, le due squadre si danno battaglia punto su punto. La svolta c'è dopo il secondo time-out tecnico. La Sieco trova lo spunto giusto ed allunga. Coach Cantagalli prova a rimediare chiamando un time-out (22/18), ma i padroni di casa, spinti da un tifo assordante chiude 25/20.
Nel secondo parziale le due squadre si ripresentano con gli stessi sestetti. Questa volta però gli equilibri si spezzano sin da subito. Cantagalli è costretto immediatamente ad un time-out (3/0) per
richiamare i suoi, ma la Sieco vola sulle ali dell'entusiasmo e si aggiudica il set senza troppi patemi (25/17).
Il terzo set porta una novità in campo: se da una parte l'Impavida si ripresenta con la stessa formazione, dall'altra la Conad propone Tondo per Pellegrino. Gli ospiti vogliono riaprire la partita e cercano in tutti i modi di riuscirci. Ma la Sieco non demorde e si viaggia così con un sostanziale equilibrio. Nel finale gli Impavidi sembrano avere qualcosa in più, tanto che Cantagalli chiama subito un tempo (22/21). Al rientro Cetrullo sovrasta tutti con un gran muro che fa esplodere il
Palasport. La Conad chiama immediatamente un altro time-out: un servizio ed un attacco sbagliato degli ortonesi, però, riportano le squadre in parità (23/23). La Conad, così, torna a crederci e si aggiudica il set (23/25).
Quarto parziale da brividi. Reggio Emilia sembra galvanizzata dalla vittoria del set precedente e vuole assolutamente portare la partita al tie-break. Ma la Sieco non ci sta e, grazie ad un ottimo collettivo, la spunta (25/22) e si aggiudica il match.
Palasport in tripudio per questa squadra che piace sempre di più. I ragazzi si godono il momento positivo rimanendo, tuttavia, con i piedi ben piantati a terra. Ma questa sera i numeri parlano chiaro: primo posto in classifica a quota otto punti e terza vittoria consecutiva in campionato. E' proprio il caso di dire... Non c'è due senza tre...

 TABELLINO
SIECO SERVICE ORTONA: Cetrullo 28, Simoni 7, Guidone n.e., Lapacciana, Muagututia 11, Scio n.e., Pappadà n.e., Sborgia 8, Di Meo, Lanci 1, Lipparini 7, Zito, Orsini n.e.
CONAD REGGIO EMILIA: Luppi 9, Grassano 6, Orduna 3, Goi, Tondo 8, Pellegrino 2, Barbareschi 12, Curti 12, Biribanti n.e., Groppi

 RISULTATI DELLA TERZA GIORNATA
Pallavolo Loreto-Vero Volley Monza 2-3, Globo BPF Sora-Caffè Aiello
Corigliano 3-2, Coserplast Matera-Golden Plast Potenza Picena 3-1,
Sidigas Atripalda-Pallavolo Molfetta 1-3, Tonazzo Padova-Gherardi SVI
Città di Castello 0-3. Riposa Elettrosud Brolo.


 Classifica: Globo Banca Popolare Sora / Sieco Service Ortona 8 , Gherardi SVI Città di Castello/Pallavolo Molfetta/ Sidigas Atripalda 6,Vero Volley
Monza/Caffè Aiello Corigliano/Tonazzo Padova 4, Conad Reggio Emilia/Coserplast Matera 3, Elettrosud Brolo/ Pallavolo Loreto 1, B-Chem Golden Plast Potenza Picena 0.