SERIE A

Il Pescara verso Udine. Blasi: «difendere bassi e colpire in contropiede»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1069

Il Pescara verso Udine. Blasi: «difendere bassi e colpire in contropiede»
PESCARA. Il Pescara continua la preparazione in vista della delicata trasferta di Udine.



Sono rientrati tutti i nazionali compreso Quintero, l'ultimo ad aggregarsi questa mattina al gruppo dopo la trasferta intercontinentale con la sua Colombia. Si è allenato regolarmente Weiss, che risulta completamente recuperato per domenica. Recupero totale anche per Cosic, che potrebbe rientrare nella lista convocati. Terapie e lavoro differenziato per Colucci e Terlizzi mentre Balzano si è fermato in via precauzionale per un affaticamento muscolare al retto femorale della coscia destra.
Domani allenamento di rifinitura al mattino e partenza per Udine in charter.
Con i bianconeri dovrà essere tutt'altro Pescara rispetto quello visto con la Lazio e con le cosiddette grandi di questo campionato. Servirà grinta, determinazione, cattiveria agonistica e soprattutto tanta attenzione e concentrazione in fase di non possesso del pallone: «dovremo giocare una partita perfetta» – racconta Manuele Blasi – «l'Udinese è una grande squadra e col Napoli mi ha fatto una grande impressione. Hanno tanti giovani interessanti e poi Di Natale davanti che è una garanzia assoluta in questa categoria. Sarà una partita dura anche se è impossibile in serie A trovare partite abbordabili». 


«Non ho mai lavorato con Guidolin» – prosegue il mediano biancazzurro – «ma i risultati parlano per lui. Dovunque ha allenato ha sempre fatto bene».
Bisognerà evitare gli stessi errori visti con la Lazio: «con i biancocelesti abbiamo paradossalmente iniziato bene. Poi abbiamo forse commesso l'errore di prenderli troppo alti ed il gol ci ha tagliato le gambe. Dobbiamo ad Udine difenderci con ordine e colpire in contropiede. D'altronde questa è la tattica vincente anche delle grandi squadre».
Blasi dopo un inizio difficile sta vedendo crescere la propria condizione psico-fisica: «ho avuto qualche difficoltà perché per un giocatore come me che fa dell'agonismo la sua arma principale è dura saltare quasi tutta la preparazione estiva. Ora sto crescendo e cerco di lavorare duramente per recuperare e dare il mio contributo quando il mister mi chiamerà».
Anche la squadra ha trovato diverse difficoltà nell'esprimersi in questo inizio di stagione: «non siamo partiti benissimo. La squadra è molto giovane ed ha tanti giocatori giovani e stranieri. Stiamo crescendo da squadra e come condizione fisica». 


Infine sono in vendita fino a domani sera i biglietti di settore ospite per la partita Udinese-Pescara al prezzo di 10 euro per i possessori della Tessera del Tifoso, che potranno entrare anche in altri settori del Friuli. Prezzi che vanno dai 10 euro delle Curve ai 40 e 20 euro rispettivamente di Tribune e Distinti. Dirigerà l'incontro Antonio Giannoccaro della sezione di Lecce. Guardalinee Petrella e Musolino. Fischio d'inizio domenica alle ore 15,00.
Seduta tecnico-atletica ieri per l'Udinese. Hanno lavorato a parte Badu, Angella e Basta che restano in dubbio per il match col Pescara. Si è fermato l'esterno Pasquale per un infortunio al bicipite femorale della coscia sinistra. Per l'ex terzino della Primavera dell'Inter è ormai certo il forfait per domenica.






IL PROGRAMMA DELLE GARE GIOVANILI

CAMPIONATO NAZIONALE “PRIMAVERA TIM”

Delfino Pescara-Ternana Sabato 20/10/2012 ore 15,00
Centro Sportivo “Cepagatti” – Cepagatti (PE).

CAMPIONATO NAZIONALE “ALLIEVI NAZ.”

Palermo-Delfino Pescara Domenica 21/10/2012 ore 12,00
Centro Sportivo “Pisani” – Palermo (PA).

CAMPIONATO REGIONALE “ALLIEVI PROF.”

Campobasso-Pescara Domenica 21/10/2012 ore 15,00
Antistadio “Romagnoli” – Campobasso (CB).

CAMPIONATO NAZIONALE “GIOVANISSIMI NAZ.”

Delfino Pescara-Perugia Domenica 21/10/2012 ore 12,00
Centro Sportivo “Cepagatti” – Cepagatti (PE).

CAMPIONATO REGIONALE “GIOVANISSIMI FASCIA B”

Cologna S.-Delfini Biancazzurri Domenica 21/10/2012 ore 10,30
Campo “Comunale” – Cologna S. (TE).

Andrea Sacchini