RUGBY

L'Autosonia Avezzano dopo la sconfitta di domenica ospita l'Alghero

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

769

L'Autosonia Avezzano dopo la sconfitta di domenica ospita l'Alghero
AVEZZANO. Domenica 14 ottobre 2012, nella gara valida per la seconda giornata del campionato di Serie A, l’Autosonia Avezzano affronterà tra le mura amiche la Novaco Alghero.

Nella gara di esordio, giocata a Colorno, la formazione marsicana è stata sconfitta pesantemente per 62 a 5. Nella trasferta emiliana il quindici giallo-nero non è mai stato in partita e non è riuscito a contrastare la forza dei padroni di casa, ma Domenica prossima, contro i sardi, i marsicani sperano di conquistare i primi punti della stagione. La partita avrà inizio alle ore 14:30 su richiesta della formazione ospite.
“Domenica scorsa è andata male e non siamo mai entrati in partita – dichiara mister Pratichetti –ma c’è da considerare che la maggior parte dei miei giocatori erano all’esordito assoluto in Serie A e quindi in un certo senso posso giustificarli. Anche il prossimo match, contro l’Alghero, non sarà facile visto che i sardi possono schierare molti giocatori esperti, ma penso che tra le mura amiche, con l’appoggio del pubblico, i miei ragazzi possano fare bene. Anzi, vorrei invitare gli appassionati di rugby a recarsi allo stadio per incoraggiare il XV giallo-nero in questa prima partita casalinga”.
Dopo il match Avezzano - Alghero, alle ore 17:00, andrà in scena la gara tra il Sora e la Spartaco Roma, valida per il secondo turno del Campionato di Serie C, che sarà giocata sul campo dell’Avezzano a causa della indisponibilità del campo del Sora.

SERIE A – GIRONE B – II GIORNATA – 14.10.12 – ore 15.30

Autosonia Avezzano v Novaco Alghero arb. De Martino (Napoli) – ore 14.30
Rangers Vicenza v Gruppo Padana Paese arb. Marrama (Padova)
Amatori Parma v Cesin Cus Torino arb. Schilirò (Catania)
Santa Margherita Valpolicella v Rugby Colorno arb. Boaretto (Rovigo)
Cus Padova v Zhermack Badia arb. Belvedere (Roma)
Amatori Capoterra v Amatori Catania arb. Masini (Roma)

LA PARTITA PERSA A COLORNO

HBS COLORNO: Corso (4’ st Ruffolo), Citi, Galante, Terzi, Torelli (14’ st Lauri), Ceresini, Barbieri (9’ st Gozzi), Da Lisca (cap), Carretta (4’ st Felisa), Rollo, Caprioli (14’ st Pigazzani), Lopez, Marku ( 24’ st Di Valentino), Sanfelici (4’st Sanfelici), Palma (26’ st Disnan) All. Prestera-Mordacci.
AUTOSONIA AVEZZANO: Thomsen (6’ st Guanciale), Taccone, Betteto, Di Buccio (14’ st Leoni), Colaiuda, Di Giamberardino, Guardiano, Farina, Babbo, Errico (9’ st Bartolomei), Silvano( 9’ st.Volpe), Mercurio, Lanciotti (cap) (9’ st Di Cintio), Bonomo, Ranalletta (37’ pt. Crucitti). All. Pratichetti.
ARBITRO: Rizzo (Ferrara).
GDL: Tavelli, Borraccetti.
MARCATORI: pt 4’ m Citi (5-0); 9’ m Da Lisca tr. Ceresini (12-0); 14’ m Barbieri tr Ceresini (19-0); 18’ m Da Lisca (24-0); 23’ m Ceresini (29-0); 34’ m Sanfelici tr Ceresini (36-0); st: 5’ m Torelli tr Ceresini (43-0); 12’ m Caprioli tr Ruffolo (50-0); 19’ m Bartolomei (50-5); 22’ m Lauri tr Ruffolo (57-5); m. Ruffolo (62-5).
NOTE: cartellini 23’ pt giallo Mercurio (Avezzano); 40’ pt giallo Citi (Hbs Rugby Colorno); 18’ st giallo Felisa (Hbs Rugby Colorno); 39’ st rosso Felisa (Hbs Rugby Colorno). .Man of the match: Citi (Hbs Rugby Colorno). Calciatori: Ceresini (Hbs Rugby Colorno) 3/6; Ruffolo (Hbs Rugby Colorno) 4/4. Punti conquistati in classfica: HBS Rugby Colorno 5; Avezzano 0.

I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DI SERIE A

Novaco Amatori Alghero v Santa Margherita Valpolicella 20-11 (4-0); Gruppo Padana Paese v Amatori Parma 26-18 (5-0); Cesin Cus Torino v Cus Padova 32-13 (5-0); Rugby Colorno v Autosonia Avezzano 62-5 (5-0); Amatori Catania v Rangers Vicenza 30-17 (4-0); Zhermack Badia v Amatori Capoterra 27-20 (4-1).
CLASSIFICA: Paese, Cus Torino, Colorno punti 5; Amatori Catania e Badia punti 4; Capoterra punti 1; Amatori Parma, Cus Padova, Valpolicella, Avezzano e Vicenza punti 0; Alghero -4.
Amatori Alghero 8 punti di penalizzazione per mancata partecipazione alle categorie Under 16 e Under 14.