VELA

L’Abruzzo in classifica ai campionati italiani ed europei di vela

Gli atleti sono tre giovani pescaresi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1104

L’Abruzzo in classifica ai campionati italiani ed europei di vela
PESCARA. Paolo Lachi, Laura Zulli e Natalia Citarella. Sono i tre giovani atleti abruzzesi che hanno portato in alto il nome della Lega navale di Pescara nei campionati italiani ed europei di vela.

Ai campionati europei “Laser Radial under 19”, che si sono svolti nella città di Nieuwpoort, in Belgio, il pescarese Paolo Lachi si è classificato 16° under 17, primo tra gli italiani in questa categoria.
Anche le altre due pescaresi, Laura Zulli e Natalia Citarella, si sono distinte nel corso dei campionati italiani “Laser Under 16”, a Cagliari. La Zulli ha concluso la competizione aggiudicandosi il 5° posto nella classifica femminile e la Citarella si è piazzata all’8° posizione.
I tre giovani campioni, di un’età compresa tra i 15 e i 16 anni, sono stati allenati da Marco Dainese, istruttore nazionale Fiv di III livello e preparatore atletico Coni, Sergio Dainese, istruttore nazionale Fiv di II livello, e Roberto Lachi, istruttore nazionale Fiv di II livello e ufficiale di regata, nonché direttore sportivo della sede pescarese della Lega navale italiana.
La scuderia della sezione pescarese della Lega navale italiana di vela, ad oggi, conta oltre 30 ragazzi tra agonisti e pre agonisti, di un’età compresa fra i 7 e i 16 anni.
«Si provano forti emozioni quando si sta in mezzo a tanti coetanei di nazionalità diverse», ha commentato Paolo Lachi, «rappresentare i colori dell' Italia e della Lega navale è stata un’esperienza indimenticabile e anche un’immensa emozione, la sognavo da tempo».
Gli allenamenti e le attività si svolgono dal martedì al venerdì pomeriggio. Nel fine settimana ai ragazzi viene data l’opportunità di partecipare alle più importanti regate nazionali delle loro rispettive classi.