2°Div/B

All'ultimo respiro il Chieti pareggia 1-1 a Fondi

Eurogol di Rinaldi al 93esimo

Andrea Sacchini

Reporter:

Andrea Sacchini

Letture:

1116

All'ultimo respiro il Chieti pareggia 1-1 a Fondi
FONDI. Grazie ad un supergol di Rinaldi il Chieti esce indenne da Fondi e strappa un 1-1 prezioso per la classifica. Vantaggio dei padroni di casa al primo minuto di gioco.

 Pareggio dei neroverdi al 93esimo. Risultato sostanzialmente giusto per quanto fatto vedere in campo in una gara tutt'altro che spettacolare, riassumibile in 2 minuti di gioco. Il primo giro di orologio col gol del Fondi e l'ultimo con il pareggio del Chieti.
Prestazione tutto sommato positiva per gli uomini di De Patre, bravi a non disunirsi dopo la rete subita ed a credere al pareggio fino al novantesimo. Il Chieti resta imbattuto e per l'ennesima volta da dimostrazione di essere una squadra quadrata e ben messa in campo, che per qualità caratteriali e tecniche potrà togliersi parecchie soddisfazioni nell'arco del torneo.
Avvio shock per gli ospiti. Non passa neanche un minuto di gioco e subito il Fondi passa in vantaggio. Disattenzione colossale della retroguardia teatina e palla in profondità di Rossini per Guidone, che a tu per tu con Feola non sbaglia.
Il Chieti sbanda e rischia di subire addirittura il 2-0 all'undicesimo quando D'Anna che da posizione decentrata, al limite dell'area di rigore, a giro di poco non inquadra il sette. Al quarto d'ora primo sussulto degli abruzzesi con Verna, che di testa chiama al difficile intervento Gasparri. La sfida si ripete a cavallo della mezz'ora con ancora vincente l'estremo difensore del Fondi.
Ripresa dai contenuti tecnici tutt'altro che esaltanti. Il Chieti ci prova con tanto possesso palla ma trova la retroguardia del Fondi attenta e concentrata. I padroni di casa invece ci provano, senza troppa convinzione, con azioni di ripartenza.
Alla mezz'ora colossale palla gol per il raddoppio del Fondi con Bernasconi, che liberato da un compagno a tu per tu con Feola in pallonetto non inquadra lo specchio della porta.
Al 93esimo, con la partita ormai indirizzata sui binari del successo casalingo, l'incredibile gol di Rinaldi, che al volo dal limite dell'area di rigore cerca e pesca il jolly indirizzando il pallone all'incrocio dei pali. Pareggio 1-1 e grande iniezione di fiducia per il futuro.
Domenica prossima all'Angelini arriva il Campobasso, che ieri non è andato oltre l'1-1 casalingo col Poggibonsi.

TABELLINO
FONDI (4-3-2-1): Gasparri; Pacini (20'st Esposito), Palumbo, Naglieri, Fedi; Cannoni, Tamasi, Rossini (35'st Chiarini); D'Anna (20'st Mucci), Bernasconi; Guidone. A disposizione: De Lucia, Serpico, Cucciniello, Prisco. Allenatore: Padovano (Capuano squalificato).
CHIETI (4-3-1-2): Feola; Pepe, Bigoni, Giglio, Gandelli; Verna (44'st Di Filippo), Cardinali (16'st Rinaldi), Vitone (10'st Capogna); Mungo; De Souza, Alessandro. A disposizione: Cappa, Mantovani, Del Pinto, Rossi. Allenatore: De Patre.
ARBITRO: Rossi della sezione di Rovigo. Presenti sugli spalti circa 500 spettatori.