2°Div/B

Il patron Bellia e mister De Patre in coro: «questo Chieti può arrivare lontano»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1212

 Il patron Bellia e mister De Patre in coro: «questo Chieti può arrivare lontano»

CHIETI. In casa Chieti settimana di lavoro passata sulle ali dell'entusiasmo dopo il netto successo ottenuto domenica all'Angelini per 4-1 ai danni della quotata Salernitana. L'undici di Tiziano De Patre, a punteggio pieno dopo 2 giornate di campionato, è in condizioni psico-fisiche ideali per affrontare la prossima trasferta sul campo del Fondi.
«Siamo davvero in forma» – dichiara il tecnico dei neroverdi Tiziano De Patre – «ed i frutti del duro lavoro cominciano a vedersi. Abbiamo corso con la Salernitana fino al 90esimo e non posso che fare i complimenti ai ragazzi, sono stati fantastici. Abbiamo fatto la partita perfetta ma ora dobbiamo ripeterci domenica prossima».
«Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa» – conclude De Patre – solo così potremo centrare grandi soddisfazioni nel corso della stagione».

IL PATRON WALTER BELLIA ENTUSIASTA DELL'AVVIO DI CAMPIONATO
«Anche quest'anno il Chieti sarà competitivo» – racconta raggiante il patron Walter Bellia – «abbiamo costruito una buona squadra che potrà lottare per obbiettivi importanti. Abbiamo una rosa assolutamente all'altezza della situazione e per noi è un pregio avere in squadra giocatori del calibro di De Sousa».
Con 2 successi su altrettante gare di campionato giocate bene e soprattutto con la consapevolezza di essere una buona squadra, dove può arrivare questo Chieti? «L'anno scorso avevo dichiarato l'obbiettivo della salvezza. Quest'anno non mi pongo obbiettivi se non quello di fare del nostro meglio domenica dopo domenica. Questo Chieti può davvero arrivare lontano se tutti remano dalla stessa parte».
Fondi-Chieti verrà arbitrata da Luigi Rossi della sezione di Rovigo. Assistenti Stefano Cordeschi e Andrea Cordeschi. Curiosità: i 2 guardalinee sono fratelli.

Andrea Sacchini