CICLISMO

Trofeo Matteotti, 140 corridori alla linea di partenza

La 66° edizione domenica prossima

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2464

Trofeo Matteotti, 140 corridori alla linea di partenza
PESCARA. Diciassette squadre per un totale di 140 corridori iscritti di cui 89 sono stranieri.

Sono i numeri della 66ª edizione del Trofeo Matteotti, in programma domenica prossima. Al via fra gli altri il campione italiano, Franco Pellizzotti, il vincitore dell’ultima edizione della Classica Pescara, Oscar Gatto, Matteo Rabottini, Leonardo Giordani, Danilo Di Luca, Fabio Taborre, Alberto Betancur, Domenico Pozzovivo, Sacha Modolo e Miguel Angel Rubiano Chavez.
«E’ una edizione importante che vedrà al via i migliori atleti italiani tra i quali Di Luca, Rabottini, Taborre e Pellizzotti – sostiene il presidente del Comitato organizzatore, Palmiro Masciarelli – Il Trofeo Matteotti è una manifestazione straordinaria per l’Abruzzo e per il movimento ciclistico regionale; alle 65 edizioni finora disputate – osserva ancora Masciarelli – hanno preso parte i migliori corridori italiani e stranieri delle varie epoche: Coppi, Bartali, Ricci, Magni, Moser, Baldini, Gimondi , Sorensen, Zberg, Museeuw, Bugno, Bartoli, Savoldelli, Di Luca, Filippo Pozzato, Bettini e molti altri straordinari atleti».
Il presidente Masciarelli sottolinea l’importanza del percorso: «ll circuito è particolarmente selettivo e le condizioni climatiche rendono questa gara un test valutativo importante sulla forma degli atleti in vista dei campionati mondiali che si svolgono a settembre. Non a caso – conclude Masciarelli – ben sei vincitori del Trofeo Matteotti successivamente hanno conquistando il titolo mondiale, Baldini, Basso, Gimondi, Moser, Argentin, Bugno». Rai Sport 1 trasmetterà una sintesi di un’ora del Trofeo Matteotti, domenica 29 luglio, a partire dalle ore 19.

PERCORSO: Le vie interessate dalla corsa sono Piazza Duca degli Abruzzi (sede di partenza e arrivo del Trofeo Matteotti), Viale Bovio, Via Leonardo Da Vinci, Via del Santuario, Via Colle di Mezzo, Via Tiberi, Largo Madonna, Via Di Sotto, Bivio Colle Caprino, Fosso Mazzocco, Bivio Montesilvano Colle, Santa Filomena, Via Nazionale Adriatica Nord e Piazza Duca degli Abruzzi.