SERIE A

Delfino Pescara. Grandi manovre per l'attacco. El Younoussi è il primo rinforzo

Floro Flores irraggiungibile per l’elevato ingaggio

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2795

Delfino Pescara. Grandi manovre per l'attacco. El Younoussi è il primo rinforzo
PESCARA. Perso completamente il tridente della promozione in serie A, via Immobile, Insigne e Sansovini, il Ds Delli Carri è alla continua ricerca di giocatori validi per completare il reparto offensivo biancazzurro.

Intanto il norvegese di origine marocchine El Younoussi è ufficialmente un giocatore del Pescara. Il nazionale norvegese, che all'attivo vanta 41 presenze ed 11 reti tra Nazionale Under 21 e maggiore, è stato prelevato dall'Heerenveen che lo aveva spedito in prestito nelle ultime stagioni nel campionato di Norvegia. Qui El Younoussi, dopo aver fallito più volte l'impatto col torneo olandese, ha fatto vedere buoni numeri ed ha realizzato un notevole numero di gol.
L'acquisto di El Younoussi, che sarà biancazzurro al 100% a partire dal primo luglio, naturalmente non chiude il mercato delle punte in casa Pescara. Considerate anche le partenze di Maniero e Soddimo, graditi a diversi club di serie B, servono almeno altri 2-3 attaccanti. Negli ultimi giorni il nome più gettonato è stato quello di Celik, ex ariete del Glasgow Rangers, che dopo aver ufficialmente rifiutato Parma difficilmente accetterà la soluzione Pescara: per lui ci sono offerte di club che l'anno prossimo giocheranno in Europa.
Discorso diverso invece per Floro Flores, praticamente irraggiungibile per l'elevato ingaggio e per le richieste esose dell'Udinese sia per un semplice prestito sia per la cessione della metà del cartellino.
Anche il Livorno per Paulinho ha sparato alto, circa 4 milioni di euro. Troppi per il Pescara che cerca in questo momento del mercato giocatori utili al progetto ma a costo contenuto.
La pista al momento più percorribile appare essere quella che porta all'atalantino Gabbiadini. Il giocatore, che a breve verrà acquistato dalla Juventus, giungerebbe a Pescara in prestito nell'ambito dell'affare Verratti, che è stato ufficialmente tolto dal mercato ma che alla fine potrebbe essere ceduto per trovare i soldi necessari per rinforzare un po' tutti i reparti.  
In difesa dopo le conferme di Brosco, Romagnoli, Zanon, Balzano e Capuano, con quest'ultimo comunque seguito da diversi club, serve solo un giocatore di esperienza. Anche il centrocampo ha bisogno di un paio di rinforzi, con Nielsen, Verratti e Cascione che sembrano gli unici a garantire una serie A a buon livello.
Andrea Sacchini