CALCIO

Brutta tegola sul Pescara: si è fermato Insigne

Nelle prossime ore l'ecografia per stabilire l'entità dell'infortunio

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4305

Lorenzo Insigne

Lorenzo Insigne

PESCARA. Il momento favorevole del Pescara, cinque vittorie consecutive in campionato, è stato scosso nella mattinata di ieri dalla notizia dell'infortunio occorso a Lorenzo Insigne.


PESCARA. Il momento favorevole del Pescara, cinque vittorie consecutive in campionato, è stato scosso nella mattinata di ieri dalla notizia dell'infortunio occorso a Lorenzo Insigne. Il folletto biancazzurro, tra i più determinanti di questa stagione fin qui da favola del Pescara, durante uno scatto si è bloccato per un guaio muscolare alla gamba destra ed è subito rientrato negli spogliatoi tra le lacrime, confortato dallo staff tecnico e dai propri compagni di squadra.
Nelle prossime ore il giocatore verrà sottoposto agli accertamenti di rito, nella fattispecie un'ecografia. Dalle prime voci si tratterebbe di una contrattura di primo o secondo grado ma non sono da escludere stiramento o strappo muscolare.
L'assenza, qualsiasi sia l'entità dell'infortunio ed i tempi di recupero, inutile sottolinearlo è pesantissima per il valore tecnico del calciatore e per il fatto, soprattutto, che lo stesso allenato da 2 anni da Zeman conosce alla perfezione gli schemi del tecnico boemo. Detto questo, va sottolineato che la forza del Pescara attuale deriva anche dal prezioso contributo delle cosiddette seconde linee. Giocatori come Soddimo e Maniero, per citarne alcuni, hanno già risposto positivamente quando sono stati chiamati in causa. Proprio per questo, in attesa di notizie certe sull'infortunio di Insigne, appare inutile alimentare allarmismi o disfattismi.
Non va dimenticato poi l'arrivo nelle ultime ore di Caprari, giocatore importante che potrebbe da subito essere gettato nella mischia sabato con la Reggina.

NOTIZIARIO: CAPRARI È ARRIVATO A PESCARA
La domenica biancazzurra è stata funestata dalla notizia dell'infortunio ad Insigne, ma per fortuna ci sono anche buone notizie. È arrivato al Poggio degli Ulivi infatti Caprari, per il quale si attende ancora il transfert dalla Roma. L'esterno della primavera giallorossa, che già ha all'attivo alcune presenze in prima squadra agli ordini di Luis Enrique, non potrà comunque essere a disposizione di Zeman nella trasferta di martedì sera allo Scida contro il Crotone anche per un attacco febbrile.
Il contratto di Caprari ad ogni modo verrà depositato nella giornata di oggi in Lega.
La squadra intanto prosegue la preparazione in vista del match di domani sera contro il Crotone. Non dovrebbero esserci grandi novità di formazione, eccezion fatta ovviamente l'assenza di Insigne con Soddimo primo indiziato per la sostituzione.
La squadra effettuerà l'ultimo allenamento al Poggio degli Ulivi domani mattina, poi lista convocati e partenza per la Calabria.
Infine arrivano notizie, si spera non destabilizzanti, sul futuro di alcuni giocatori biancazzurri. Ieri il patron del Genoa Enrico Preziosi ha annunciato l'acquisto della metà di Immobile dalla Juventus. Il bomber, ad ogni modo, terminerà sicuramente la stagione in riva all'Adriatico. Anche il giovane difensore della primavera Perrotta sembra nel mirino di alcuni club di categoria superiore, ultimo dei quali addirittura il Milan che avrebbe richiesto un prestito semestrale per valutare attentamente il calciatore.

Andrea Sacchini