A Pescara il Kickboxing Explosion

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3150


 
PESCARA. Pescara si prepara al ritorno del Kickboxing Explosion, giunto alla sua nona edizione, che si svolgerà il 16 luglio prossimo allo Stadio del Mare lo spazio adiacente la Nave di Cascella.
Il coordinamento tecnico-sportivo e organizzativo della manifestazione è a capo di Riccardo Bergamini, commissario tecnico della nazionale italiana di Kickboxing dal 2000, nonché pluricampione e fondatore del Kickboxing team Bergamini.
Pescarese doc, Bergamini, è noto non solo per i tanti titoli professionali conquistati in carriera (tra cui spiccano quelli di Campione Mondiale Full Contact Pro nel 1995 e Campione Mondiale Kickboxing Pro nel 2003).
Nelle scorse edizioni l'appuntamento del Kickboxing Explosion ha coinvolto migliaia di appassionati e di spettatori (circa 6 mila solo nel 2009) e  ha visto l'assegnazione di due titoli mondiali (2003 Riccardo Bergamini, 2007 Fabrizio Bergamini), un titolo intercontinentale (2007 Stefano Paone) e tre titoli europei (2003 e 2005 Stefano Paone, 2006 Raffaele Cipriani).
L'invito è stato questa volta rivolto alla federazione tedesca, che invierà otto atleti per altrettanti incontri contro i ragazzi del Kickboxing team Bergamini.
Dopo questa fase avrà luogo il clou della serata: la sfida valida per il Campionato Europeo Pro, tra la pescarese Mimma Mandolini, già campionessa del mondo nel 2005  vice campione del Mondo 2008 e 2009 nella categoria dilettanti e la tedesca Adriane Marksteiner, campionessa di Germania e qualificata alle pre - Olimpiadi di Pechino.
13/07/10 11.13