Baseball: al via il Campionato di serie C

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2335


CHIETI. Con l'esordio stagionale del campionato di serie C, si completa il quadro del “batti e corri” abruzzese, che quest'anno vede ai nastri di partenza ben tre squadre: Chieti Baseball, Progetto baseball teramano e New Dodgers Tollo. Proprio dal derby Pbt-Tollo, che arrivano le emozioni della prima giornata di campionato, vinta dagli atriani per 18-4.
Così come era già avvenuto lo scorso mese di marzo in Coppa Italia (allora la vittoria era stata di 7-1), il Pbt ribadisce la propria superiorità tecnica rispetto agli avversari, conquistando i primi preziosi punti della stagione 2010.
Esordio amaro invece per il Chieti baseball, cui non sono bastati 10 inning a piegare la resistenza del Jabil Falchi Caserta, vittorioso per 4-3.
Una sconfitta di misura che arriva al termine di una gara ben giocata dalla formazione teatina, attenta e concentrata soprattutto in fase difensiva, ma poco incisiva in attacco.
Domenica prossima doppio appuntamento casalingo per Chieti e PBT, che ospiteranno rispettivamente Tollo e Caserta (inizio ore 15.30).
Nel softball, invece, doppia sconfitta per le ragazze del Tollo, battute in casa dal Macerata per 9-8 e 10-3.
Più equilibrata gara 1, con le tollesi capaci nell'ultimo inning di recuperare almeno in parte lo svantaggio iniziale, grazie a una serie di quattro battute valide.
Subito in salita invece gara 2, quando il Macerata sale in cattedra schierando la velocissima lanciatrice titolare, che non permette alle abruzzesi di arrivare in base.
Non si è disputata invece la gara tra Atoms' Chieti e Cus Ancona, a causa dell'indisponibilità della squadra marchigiana. Campionato di serie B che domenica 2 maggio osserverà un turno di riposo, per riprendere sabato 8, con l'attesissima sfida Atoms' Chieti - Cupra Softball (diamante Santa Filomena ore 15).

28/04/2010 8.07