Football americano, i Crabs a Roma contro i Barbari

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3067



PESCARA. Seconda trasferta consecutiva per i Crabs Pescara che tornano a Roma domenica, presso il Centro sportivo Alfredo Monza, ore 15.00, per incontrare i Barbari Roma Nord, campioni d'Italia e leaders del Girone Sud, nonché squadra favorita nella corsa allo scudetto 2010.
Dopo la pausa pasquale, nell'ultima giornata del girone di andata, i pescaresi dovranno disputare la partita più difficile del campionato contro una squadra titolare di diversi scudetti.
I Barbari hanno un ruolino di marcia impressionante: due sole partite perse in due anni. Spaventosi in difesa, dominanti in attacco, è difficile trovare un punto debole nei romani. Una difesa affiatata, non grande fisicamente, ma energica e veloce; con un attacco quasi perfetto nell'esecuzione delle azioni, poco incline allo spettacolo ma che produce tantissimo.
I Crabs vanno a Roma dopo tre sconfitte consecutive, e questo si sapeva visto l'inesperienza dell'organico e l'inserimento nel girone in assoluto più forte di tutta la serie A2, con una squadra priva di quasi tutti i pochi elementi esperti per problemi lavorativi o familiari e qualche infortunio.
Così come per problemi fisici non saranno della partita alcuni nuovi ottimi elementi ed altri verranno utilizzati parzialmente perchè rientrati da poco.
Si sapeva che l'esordio, per i pescaresi, non sarebbe stato facile, l'eccezionale qualità del girone ha ulteriormente complicato le cose, ma visto il nutrito organico risulterà utile e determinante aver iniziato in anticipo, rispetto ai tempi previsti, l'attività agonistica.
I giocatori, oltre alle nozioni tecniche, devono capire che il football americano non è uno sport per tutti, gli atleti devono essere
sempre al massimo della condizione perchè rischiano di farsi male. Questo, in Italia, è uno sport dilettantistico ma con ritmi ed allenamenti pari o superiori a quelli professionistici: chi non può o non se la sente è meglio che pensi e si dedichi ad altre discipline, rimanendo magari impegnato in altri ruoli o semplicemente tifoso ed appassionato di questa spettacolare attività sportiva.
La particolare situazione in campionato ha indotto società ed allenatori a saltare la partecipazione al 1° Torneo Città di Murcia, in Spagna, nel prossimo fine settimana. Il presidente dei Crabs, Pierluigi Bacceli, ha ringraziato gli organizzatori dicendosi orgoglioso e grato per l'invito, comunicando, fin da ora, la disponibilità della squadra a partecipare alle prossime edizioni.

Risultati della terza giornata:
(solo tre le partite previste in calendario)
Girone Sud:
Grizzlies Roma – Crabs Pescara 44 – 0
Angels Pesaro – Titans Romagna rinviata
Girone Ovest:
Daemons Martesana – Puma Milano 33 – 8

Classifica
Girone Sud:
Barbari Roma Nord 4*, Titans Romagna 2**, Angels Pesaro 2*, Crabs Pescara 0, Grizzlies Roma
2*.
Girone Ovest:
Daemons Martesana 4*, Puma Milano 2*, Giaguari Torino 2**, Puma Milano 2*, Predatori Golfo
del Tigullio 0*, Blue Storms Gorla Minore 0.
Girone Est:
Draghi Udine 4*, Muli Trieste 2*, Saints Padova 2*, Mustangs Trieste 0*.
Girone Centro:
Guelfi Firenze 4*, Redskins Verona 4*, Mastini Verona 0*, Seamen Milano 0*.
una partita in meno, ** due partite in meno.

Prossimo turno sabato 10 e domenica 11 aprile 2010
Redskins Verona – Mustangs Trieste 10/ore 15.30
Mastini Verona – Muli Trieste 10/ore 20.30
Barbari Roma Nord - Crabs Pescara 11/ore 15.00
Titans Romagna – Grizzlies Roma 11/ore 15.30
Guelfi Firenze – Saints Padova 11/ore 14.00
Seamen Milano – Draghi Udine 11/ore 15.00
Giaguari Torino – Daemons Martesana 11/ore 15.00

10/04/2010 8.37