Football americano, Crabs Pescara aspettano i Titans Romagna

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3884




PESCARA. Sabato 20 marzo, seconda giornata del Campionato nazionale di football americano serie A2. I Crabs Pescara, ancora una volta in casa, affrontano i Titans Romagna, sempre al campo Zanni, alle ore19,30. Dopo questa partita gli abruzzesi, tra trasferte e riposi, torneranno a giocare in casa l' 8 maggio.
I romagnoli, che hanno riposato nella prima giornata, sono all'esordio in questo campionato ma sono tra i favoriti per la corsa allo scudetto. Sono arrivati in finale nel 2008 ed in semifinale l'anno scorso, fermati sempre dai Barbari che però con loro hanno subito una delle due sole sconfitte. Indiscrezioni nell'ambiente dicono che la squadra si è ulteriormente rinforzata e nutre grandi ambizioni in questo torneo, I Titans sono ben allenati da Francesco Sciafani, giocano bene, hanno esperienza e dovevano solo risolvere il problema della scarsità di peso in linea, se l'hanno fatto saranno sicuramente una grande pretendente al titolo.
I Crabs nel loro primo campionato si trovano nel girone più difficile, tra squadre esperte e fortissime. Con l'obiettivo dichiarato di puntare ad acquisire l'esperienza necessaria per competere con le migliori, gli atleti pescaresi, quasi tutti alla prima partita, hanno dimostrato, contro gli Angels Pesaro, di saper stare in campo, di voler lottare fino all'ultimo minuto, di saper reagire anche se in svantaggio. Con uno 0-36 sulle spalle che avrebbe demoralizzato chiunque, sono riusciti a lasciare i pesaresi, galvanizzati dalla vittoria in pugno, a bocca asciutta nell'ultimo quarto ed a segnare il touchdown della bandiera.
Se continuano così, sotto l'abile direzione di Fabrizio Moretti e Alessandro Patroncino, con una società che pur con pochi mezzi è riuscita a fare le cose in grande e non ha intenzione di fermarsi, possono iniziare un ciclo che li porterà a dare grandi soddisfazioni agli sportivi abruzzesi e riportare Pescara nel firmamento del football americano made in Italy.
Intanto i Crabs una battaglia l'hanno già vinta: quella del pubblico. Insieme ai Seamen Milano, sono le squadre più seguite del campionato. La tribuna pescarese, nonostante il giorno e l'orario, era piena di spettatori e questo certifica l'interesse della città per questo sport ma soprattutto evidenzia l'apprezzamento ed il buon ricordo dei vecchi Crabs. Parte di quei formidabili atleti sono oggi dirigenti ed allenatori del nuovo team, che è tornato in campo dopo venti lunghissimi anni.

Risultati della prima giornata

Girone Sud:
Crabs Pescara – Angels Pesaro 6 – 36
Grizzlies Roma – Barbari Roma Nord 7 – 40
Girone Ovest:
Puma Milano – Blue Storms Gorla Minore 28 -14
Girone Est:
Muli Trieste – Saints Padova 27 – 9
Draghi Udine – Mustangs Trieste 33 – 6
Girone Centro:
Seamen Milano – Redskins Verona 0 – 26
Guelfi Firenze – Mastini Verona 35 – 14

Classifica

Girone Sud:
Barbari Roma Nord 2, Angels Pesaro 2, Crabs Pescara 0, Grizzlies Roma 0, Titans Romagna 0*
Girone Ovest:
Puma Milano 2, Blue Storms Gorla Minore 0, Daemons Martesana 0*, Giaguari Torino 0*, Predatori Golfo del Tigullio 0*
Girone Est:
Draghi Udine 2, Muli Trieste 2, Saints Padova 0, Mustangs Trieste 0
Girone Centro:
Guelfi Firenze 2, Redskins Verona 2, Mastini Verona 0, Seamen Milano 0.
* hanno riposato la prima giornata.

Prossimo turno 20 – 21 marzo 2010

Crabs Pescara – Titans Romagna 20 ore 19.30
Mastini Verona – Redskins Verona 20 ore 20.30
Draghi Udine – Muli Trieste 20 ore 21.00
Mustangs Trieste – Saints Padova 20 ore 21.00
Predatori Golfo del Tigullio – Giaguari Torino 20 ore 21.00
Blue Storms Gorla Minore – Daemons Martesana 21 ore 14.00
Seamens Milano – Guelfi Firenze 21 ore 15.00
Barbari Roma Nord – Angels Pesaro 21 ore 15.00

18/03/2010 9.54