Basket. Il Chieti vince in casa contro il Teramo: 82-79

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1969



CHIETI. Altro passo falso in trasferta per il Penta Basket Teramo che dopo la sconfitta contro il Penne non riesce ad esorcizzare il tabù Chieti.
I biancoverdi teramani, infatti escono sconfitti per 82-79 (17-22, 35-51, 59-59), contro una formazione, quella di coach Di Nallo, apparsa più determinata nei momenti caldi della gara.
I teramani, vogliosi di riscattare la sconfitta nella serie di finale del campionato di serie “D” dello scorso anno, sono partiti subito forte grazie ad un Moretti (20 punti nei primi due quarti) che nelle ultime uscite sta prendendosi sempre più responsabilità in fase realizzativa. Grazie al tiro dalla lunga e senza dare riferimenti offensivi fissi il Penta Basket andava prima sul +5 in chiusura di primo quarto (17-22) e volava addirittura fino al +18 in apertura di terza frazione (35-53).
Con la gara ampiamente in mano ecco però che nei ragazzi di coach Passacquale qualcosa si inceppava; il Chieti Basket alzava l'intensità difensiva, sfruttando anche una terna arbitrale alquanto permissiva, e guidata da Zappacosta (29 punti) metteva a referto un parziale di 24 ad 8 che portava le due squadre all'ultimo riposo in perfetta parità sul 59-59.
Nell'ultimo parziale, aggrappandosi a Ciardelli, il Penta Basket cercava di rimettere le mani su una gara che lentamente stava scappando via ma la maggior freddezza e concentrazione dei teatini regalava ai padroni di casa una vittoria che dopo due quarti sembrava decisamente fuori portata.
Chieti Bk – Penta Basket Teramo 82-79 (17-22, 35-51, 59-59)
CHIETI BK: Di Falco 17, Sprecacenere, Maroscia 12, Fioriti 7, Corradetti 2, Mau. Zappacosta 29, Branciaroli 2, Assogna 13, Di Maio ne, Pica ne, Pichierri ne, Pinti ne. All. Di Nallo.

PENTA TERAMO: Ciardelli 15, Di Curzio 14, Bartolini 10, Mignogna 6, Di Carlo 4, Moretti 21, Nardi 7, Merlini 1, D'Anastasio 1, Di Ferdinando ne. All. Passacquale.

Arbitri: D'Arielli di Francavilla e Guarino di Campobasso.
Parziali: 1°q 18-15, 2°q 36-27(18-12), 3°q 50-54(14-27), 4° 66-66(16-12), Finale 80-77(14-11).
ATRI: Tiri da 2: 28/51(55%); da 3: 5/18(28%); Tiri Liberi: 9/20(45%); Falli: 21.
VASTO: Tiri da 2: 17/47(36%); da 3: 9/31(29%); Tiri Liberi: 16/22(73%); Falli: 21.
Usciti x 5 falli: Di Giangiacomo (43':72-69) e Bartolucci (45':79-77)
Fallo Antisportivo: Di Giangiacomo (43':72-69). Fallo Tecnico: Centola (25':42-33). Espulsione: Centola (25':42-35). Infortunio: a Fulgenzi (19':32-27)

24/11/2009 9.01