Gasbarri e Palma vincitori a Majano del Friuli

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1340



UDINE. . La rappresentativa abruzzese Cadetti (14-15 anni)e Ragazzi (12-13 anni) è stata impegnata al 18° Trofeo Città di Majano, manifestazione internazionale giovanile che si è svolta nella cittadina di Majano del Friuli, in provincia di Udine.
Vi hanno preso parte 22 rappresentative territoriali: 13 italiane e 9 straniere  (Ungheria, Serbia, Germania, Repubblica Ceca, Gran Bretagna, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia). Primo posto della selezione delle Marche, davanti a quella della città di Budapest, terza la selezione provinciale di Udine. Per l'Abruzzo nono posto.
Due le vittorie individuali: Federico Gasbarri (Falco Azzurro Carichieti) sui 2000 Cadetti, in 5'56”78, e Fabrizio Palma (Serafini Sulmona) sui 60 metri Ragazzi con 7”75.
Si segnalano anche quattro podi di ottima levatura tecnica, tutti sul gradino del terzo posto. Nel peso Cadette (Kg 3) Isabella Di Benedetto (Amatori Teramo) 12,05 metri, nel peso Cadetti (Kg 4) Elia Cavalancia (Atletica Quaranta Pescara) 14,59 metri, sui 1000 Cadette Annabruna Di Iorio (Falco Azzurro Carichieti) 3'09”29, sui 600 metri Ragazze Lucrezia Anzideo (CUS Atletica Chieti) 1'47”50.
Altri risultati. Cadetti. 100 hs (cm 84): 8° Emanuele Veraldi (Amatori Teramo) 14”82. Giavellotto: 5° William Pelusi (Atletica L'Aquila) 44,61.
Cadette: 80 hs (cm 76): 8^ Giorgia Zacco (Atletica Quaranta Pescara) 12”89.
Ragazzi. Vortex: 8° Pasquale D'Agostino (Bruni Pubblicità Vomano) 54,31. 4 x 100: 5° Abruzzo (Palma, Brandolini, D'Agostino, Salvi) 52”75. 
07/09/2009 11.44