A Pescara "Spirito Libero", attività velica gratuita per disabili

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3678


PESCARA. È stata presentata ieri l'iniziativa “Spirito Libero”. L'evento riguarda l'attività velica gratuita per persone disabili a bordo del catamarano “lo spirito di Stella”.
L'imbarcazione, prima al mondo priva di barriere, sarà a Pescara fino al prossimo 26 luglio.
Fino ad allora “lo spirito di Stella” ospiterà gruppi di persone disabili del territorio consentendo loro di vivere una giornata in piena autonomia a bordo del catamarano.

Questa di Pescara è la terza tappa di Spirito Libero, il tour velico che ogni anno vede l'imbarcazione fermarsi in vari porti d'Italia.
Andrea Stella ed Omar Papait, armatori del catamarano “lo spirito di Stella”, hanno tra l'altro portato a Pescara il contributo della provincia di Treviso per la ricostruzione di un edificio pubblico distrutto dal sisma nel comune di Orte.

Soddisfatto dell'iniziativa Stefano Cardelli, assessore al commercio: «l'iniziativa spirito libero è lodevole. È mia intenzione coinvolgere in questo progetto anche l'Università di Pescara. L'abbattimento delle barriere architettoniche è fondamentale».

L'associazione Onlus “spirito di Stella” di Andrea Stella sin dalla fondazione nel 2003 opera nel campo della disabilità.
Per quest'anno sono previste 60 giornate in compagnia dell'imbarcazione con almeno 700 persone coinvolte tra disabili, personale medico ed accompagnatori.
“Spirito Libero” è partito da Taranto lo scorso maggio e fino ad ora ha fatto tappa ad Augusta e Siracusa.


21/07/2009 10.50