Pattinaggio artistico: seconda la pescarese Chiara Colpo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3974



ROCCARASO. Al Palaghiaccio “Bolino” di Roccaraso nella gara dello short program juniores femminile si è ripetuto un confronto diretto che già aveva appassionato lo scorso anno nell'ambito dei Campionati Europei sempre qui a Roccaraso.
La la romana Silvia Nemesio e la pescarese Chiara Colpo, nonostante al primo anno di militanza nella categoria junior, sono già in grado di esprimere un livello tecnico di primo piano e sembrano al momento le più accreditate per la corsa al titolo del libero e a quello della combinata.
Conduce la classifica provvisoria Silvia Nemesio della Polisportiva Trullo di Roma seguita dal tecnico Riccardo Felicioni.
L'atleta romana ha eseguito splendidamente per due volte il doppio axel, e pur incappando in qualche errore, si è fatta comunque apprezzare per la qualità degli elementi tecnici presentati nel contesto di un pattinaggio sempre molto elegante.
Al momento seconda Chiara Colpo dell'Accademia Pattinaggio Pescara allenata da Sara Locandro: la pattinatrice abruzzese, lo scorso anno vincitrice di due medaglie d'argento ai Campionati Europei di Roccaraso, ha iniziato benissimo con il doppio axel poi si è un po' disunita in alcuni elementi ma in ogni caso ha messo in mostra un pattinaggio di grande padronanza stilistica.
Una gara di buon livello delle coppie junior ha concluso la giornata dei Campionati Italiani di Roccaraso. Hanno presentato un ottimo programma Ambra Benedetti e Simone Bartelloni (Gorizia), impeccabili nelle difficoltà e sempre molto fluidi nel pattinaggio, che guidano la classifica dopo lo short con un buon margine.
Al secondo posto la coppia di nuova formazione composta dalla romana Virginia Desiderio e dal riminese Marco Garelli: per loro uno short pulito, senza incertezze, anche se l'affiatamento ovviamente non può essere ai massimi livelli. Molto migliorati rispetto alle precedenti prestazioni Veronica Quartieri e Davide Merlo, di Piacenza, che hanno condotto a termine un programma senza errori e sono piazzati al momento in terza posizione
11/07/2009 10.59