Campionato di vela d'altura dal 19 al 21 giugno al Porto Turistico di Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2043



PESCARA. Appuntamento al Marina di Pescara per il Campionato del Mediterraneo di vela d'altura dal 19 al 21 luglio. L'evento, che si svolgerà al porto turistico, riguarda anche le classi olimpiche. Per la categoria di vela d'altura si tratta dell'Orc Mediterranean Championship a cui seguiranno le prove del programma dei Giochi del Mediterraneo dal 28 giugno al quattro luglio.
Ai nastri di partenza tra i favoriti l'imbarcazione Nur guidata da Francesco De Angelis, noto skipper di Luna Rossa.
Pescara come sede di manifestazione, ritenuta la più importante in campo continentale di vela d'altura dopo i campionati europei, è stata designata nell'assemblea della federazione internazionale che ha avuto luogo lo scorso novembre.
Da quella data, come conferma il Club Nautico di Pescara, l'associazione ha messo in campo tutte le proprie forze per presentare una manifestazione almeno all'altezza delle precedenti a livello qualitativo.
La partenza della prima prova è fissata per le ore 11.30 di venerdì 19 giugno. L'ultima avrà luogo alle ore 10.30 di domenica 21 giugno. Sono iscritte ben 46 imbarcazioni provenienti da diverse regioni italiane e dalla Slovacchia, Repubblica Ceca e Croazia.
Le tre classifiche, per altrettante categorie, dell'Orc Mediterranean Championship determineranno anche la graduatoria finale dell'Adriatic Challenge Trophy, la manifestazione partita lo scorso marzo da Murter in Croazia.
Le classifiche parziali delle classi uno, due e tre vedono rispettivamente al comando Selene, Bohemia Express e Escandalo.
16/06/2009 11.33